UPDATE:
Oltre 300 imbarcazioni e 270 aziende le protagoniste della quinta edizione del Salone Nautico di Venezia. Fabrizio D’Oria: “La città si sta candidando a diventare un centro permanente per la nautica".Different presenta a Padova i risultati della ricerca sull’influencer marketing condotta da EMG Different alle aziende del Nord EstZurich torna on air con la campagna pubblicitaria a cura di 72andSunny che racconta il valore della protezione assicurativa e finanziaria. La pianificazione è affidata a DentsuCasa.it lancia la nuova campagna “La casa che cerchi” a cura di CaffeinaIl Gruppo 24 ORE supporta con tutte le iniziative editoriali e la capacità di produzione informativa la 3a edizione del Festival dell’Economia di Trento. Inclusa una campagna adv e socialPer Ichnusa, LePub realizza uno spot per dire no all'abbandono bottiglie di vetro come lascito della serata fuori: “Se deve finire così, non beveteci nemmeno”Ferrafilm e STIM Tech Group sostengono "Love is love", cortometraggio dal messaggio corale di rispetto e inclusione contro le discriminazioni sull’orientamento di genereDal Progetto Montagna, il Teatro Verdi Pordenone e Cai promuovono il debutto del "Montagna Teatro Festival": spettacoli, nuova drammaturgia, incontri, convegni, letteraturaGruppo Mondadori lancia PLAI, l’acceleratore dedicato alle startup nel campo dell’Intelligenza Artificiale Generativa. Investimento da 6 milioni nel triennio 2024-2026Serviceplan Italia vince la gara e lancia la nuova campagna corporate di Nestlé ' Il nido che condividiamo'
Nielsen

Nielsen Online. In ottobre +11% per i siti di e-commerce

L'aumento di traffico sui siti dei rivenditori è trainato da in particolare da Amazon (+27%), Mediaworld (+20%) ed Eprice.it (+18%). Ottimi risultati anche per tutto il comparto del Web 2.0, dalle enciclopedie online come Wikipedia (+10%) ai motori di ricerca 'umani' come Yahoo! Answers (+15%).

Nielsen Online, società attiva nelle analisi e ricerche su internet, comunica i dati ufficiali relativi allo scenario internet in Italia nel mese di ottobre 2007. Sono sostanzialmente stabili gli utenti che si sono connessi al web almeno una volta ad ottobre da casa e da ufficio: oltre 22,5 milioni che crescono fino a diventare 23,8 includendo anche gli utilizzatori di applicazioni come instant messenger, software per lo streaming video/audio, o applicativi quali iTunes e Google Earth. Nel dettaglio, gli utenti che accedono al web da casa sono 17,2 milioni (+1% rispetto a settembre), mentre da ufficio i navigatori attivi sono 8,6 milioni (+2%).

Rispetto al mese di settembre aumentano tutte le metriche dei consumi: le sessioni per persona sono 33 nel mese di ottobre (+6%) - ciò significa che in media ogni utente si collega più di una volta al giorno - le pagine viste crescono del 5% e il tempo speso online per persona aumenta di circa mezz'ora, arrivando a superare le 22 ore mensili.

Per quanto riguarda i comparti più performanti in termini di utenti unici, da segnalare – come ogni anno in questo periodo con l'avvicinarsi delle festività natalizie e il conseguente inizio della stagione più propizia allo shopping online – l'aumento di traffico sui siti dei rivenditori, che crescono in media dell'11% trainati in particolare da Amazon (+27%), Mediaworld (+20%) ed Eprice.it (+18%). Analogamente aumentano anche i siti per la ricerca dei prodotti e la comparazione dei prezzi, tra i quali Ciao! (+16%), TrovaPrezzi (+24%) e il canale shopping di Tiscali.

Ottimi risultati anche per tutto il comparto dei siti del Web 2.0, dalle enciclopedie online come Wikipedia (+10%) ai motori di ricerca 'umani' come Yahoo! Answers, che cresce del 15% rispetto a settembre. Anche il mondo delle community prosegue nel suo trend di crescita (+4%), con i siti di blog in prima linea per quel che concerne l'ammontare di utenti unici: i frequentatori di questi siti sono oltre 7 milioni – con più di un navigatore su 5 che si muove attivamente in questi spazi della Rete – e con Blogger e Splinder che continuano a segnare tassi di crescita molto elevati (il 6% e il 12% rispettivamente). Continuano a crescere anche gli utenti di YouTube (+2%) e in generale dei siti che consentono di ricercare, scaricare e proporre video, i cui utilizzatori sono ormai oltre 8 milioni.

"Considerando che settembre è tipicamente un mese di intenso utilizzo di internet, gli aumenti dei consumi di ottobre sono un dato di notevole rilievo" commenta Ombretta Capodaglio, marketing manager Nielsen Online (nella foto). "Se l'universo dei navigatori è sostanzialmente stabile, gli utenti sembrano diventare ogni mese più esperti, più smaliziati nell'utilizzo della Rete e dei suoi strumenti. Non solo cresce l'utilizzo dei siti del Web 2.0 e aumentano in generale il numero e la tipologia di siti visitati ogni mese – come si evince dal fatto che delle quindici categorie tramite le quali siamo soliti organizzare il mondo web, solo due sono pressoché stabili mentre tutte le altre registrano importanti incrementi – ma aumenta anche la quota di utenza che si avvicina all'e-commerce. Da una nostra recente ricerca presentata nel corso dell'Osservatorio Multicanalità 2007, è emerso infatti che gli acquirenti online a settembre sono stati 1,6 milioni, il 7% dei navigatori attivi nel mese (erano 1,3 milioni a giugno) e che la percentuale di acquirenti online sale fino al 30% tra gli heavy user della Rete."

Tra i siti più visitati ad ottobre, da rilevare la crescita dei portali Tiscali (+8%) e Leonardo.it (+6%), dei quotidiani online La Gazzetta dello Sport (+8%) e La Repubblica (+4%), di eBay (+4%) tra i siti di shopping online e del sito di Poste Italiane (+7%). Da segnalare, infine, l'incremento nell'utilizzo di alcuni tra i più noti applicativi online: Skype (+7%), iTunes (+11%), VideoLAN Client (+12%), Divx Player (+44%).