Advertising

Ideogramma porta su stampa gli annunci 40Weft

La campagna è stata realizzata per Ideogramma dai direttori creativi Simone Ferrari e Roberta Sollazzi, art director Sarah Ghidoni, copywriter Sara Lometti. La campagna ospita anche i loghi del quotidiano online PeaceReporter e dell'associazione umanitaria Medici con l'Africa.

È sulla stampa da gennaio la nuova campagna di 40Weft creata da Ideogramma e intitolata "What are you fighting for?". L'azienda di abbigliamento si schiera così a favore della libertà l'informazione. I soggetti della campagna di 40Weft e Peacereporter sono caratterizzati anche dal logo del quotidiano online PeaceReporter bene in vista accompagnato dal claim 'What are you fighting for'.

La pianificazione della campagna 40Weft interessa stampa settimanale e periodica. In particolare i mensili interessati sono "GQ" (numeri di febbraio, marzo e maggio), "Max" (febbraio, marzo e maggio), "Style" (gennaio-febbraio), "Mood" (febbraio), "Vogue Uomo" (marzo), "XL" (febbraio, aprile, giugno), "Glamour" (febbraio), "Men's Health" e "Rolling Stone" (aprile), "MF" (14 febbraio e 1 marzo). Sui settimanali la campagna è on air su "Panorama" (3 marzo), "L'Espresso" (27 gennaio e 31 marzo), "Il Venerdì" (3 febbraio e 3 marzo), "Corriere della sera Magazine" (26 gennaio e 23 febbraio), "Sport Week" (28 gennaio), "D La Repubblica delle donne" (14 gennaio, 25 febbraio e 25 marzo), "Io Donna" (14 gennaio, 4 febbraio e 1 aprile), "Vanity Fair" (12 gennaio e 16 febbraio) ed "Economy" (12 gennaio). Inoltre per tutto il mese di febbraio è pianificata un'affissione ai Bastioni di Porta Nuova a Milano nello spazio Atm.

La campagna è stata realizzata per Ideogramma dai direttori creativi Simone Ferrari e Roberta Sollazzi, art director Sarah Ghidoni, copywriter Sara Lometti . Oltre a PeaceReporter la campagna 40Weft ospita anche il logo dell'associazione umanitaria Medici con l'Africa.