UPDATE:
Da FareTurismo, a Roma dal 21 al 23 marzo 2023, le 10 proposte al Governo su formazione e lavoroNickelodeon e Più Vita Sana, insieme nelle scuole primarie, di Lombardia e Veneto per promuovere le Pause AttiveMusic Theatre International con Grandi Stazioni Retail presenta “#InTransito - esperienze creative”. Alla Stazione Tiburtina arte, sostenibilità, moda, capsule del tempo e lampade dei desideri per raccontare “i viaggi dell’umanità”Christmas Village a CityLife Shopping District dal 7 dicembre all’8 gennaio. Aperta la prima fase di prenotazioni per accedere gratuitamente dal 7 al 21 dicembreIl Super G apre la stagione invernale con Il Pagante. Il 7 dicembre si alza il sipario sul dancefloor ai piedi del Monte Bianco con un calendario fittissimo di eventiGli Insuperabili sono i testimonial della nuova campagna digital "Keep Performing" lanciata da Kappa e firmata da Mashfrog Creative SolutionsLancia ed Ente Nazionale Sordi vincono il premio alla Pubblicità Socialmente Responsabile con la campagna “Punch” firmata Armando TestaTutti i colori di Sanbittèr arrivano su Netflix per celebrare il momento dell’aperitivo. La creatività riprende quella dello spot dello scorso anno firmata dall’Armando TestaLa Cucina Italiana a dicembre in edicola con tante novità: il dolce (in esclusiva) del maestro Iginio Massari e un video unico che celebra il convivio e la grande avventura verso l’UnescoGQ Italia ha celebrato i Men of the Year 2022 con un party esclusivo a Palazzo Serbelloni a Milano
Advertising

On air la nuova campagna Audiradio di Lowe Pirella

Il messaggio è declinato in modo mirato su tv, stampa e radio. La creatività è di Diego Fontana (copy) e Paolo Montanari (art), con la direzione creativa di Umberto Casagrande ed è è pianificata a partire dal 27 dicembre 2005 sulle reti RAI, sui quotidiani e periodici di maggior rilievo e sulle principali emittenti radiofoniche. La casa di produzione dello spot è FilmMaster .

Audiradio continua, parallelamente al suo ruolo di rilevazione degli ascolti radiofonici in Italia, la serie delle iniziative tese alla valorizzazione, alla promozione e alla diffusione del mezzo radiofonico. In questi giorni è on air la campagna istituzionale televisiva che porta la firma Lowe Pirella. Il messaggio è declinato in modo mirato su tv, stampa e radio.

La comunicazione, "Ascolta la radio, ascolta l'immaginazione", ritrae esistenze quotidiane allietate e arricchite dall'ascolto della radio. Sulla stampa tre soggetti raccontano diverse situazioni in cui il coinvolgimento dei protagonisti al programma radiofonico è tale da ritrovarsi all'interno della situazione che stanno piacevolmente ascoltando; anche in TV il coinvolgimento è tale che l'ascolto in macchina si trasforma da semplice compagno di viaggio al motivo per restare in auto tutta la notte; la radio, infine, ironizza su una vita senza trasmissioni radiofoniche e racconta la sua grande capacità di evasione.

La creatività è di Diego Fontana (copy) e Paolo Montanari (art), con la direzione creativa di Umberto Casagrande ed è è pianificata a partire dal 27 dicembre 2005 sulle reti RAI, sui quotidiani e periodici di maggior rilievo e sulle principali emittenti radiofoniche.

"Il nostro obbiettivo" spiega Felice Lioy, Presidente di Audiradio "è quello di ampliare il numero degli ascoltatori della radio e, al tempo stesso, quello di creare una sorta di "orgoglio di appartenenza" per gli oltre 37 milioni di italiani che ogni giorno ascoltano la radio. La radio è un mezzo di informazione, di aggiornamento culturale e di intrattenimento musicale che lascia spazio all'individuo e alla sua interpretazione. E' un mezzo che tiene compagnia e può essere seguito da chi lavora, ma ancor più da chi viaggia."