Advertising

Promocard anche per il no profit

Hanno scelto di veicolare le loro campagne tramite le cartoline Legambiente, per Mal'aria, Fondazione Oltre Onlus, per la mostra "Tradizioni Temporanee", Operazione Piatto Pieno di Svelto, Terre di Mezzo, per la mostra-mercato "Fa' la cosa giusta".

Attraverso il mezzo cartolina e il proprio circuito, Promocard si propone come strumento ideale anche per associazioni culturali e no profit, che riescono a raggiungere efficacemente il pubblico, farsi conoscere o consolidare la propria immagine in modo semplice ma mirato. La cartolina in questi casi non è solo strumento pubblicitario ma anche informativo, per portare a conoscenza e sensibilizzare il pubblico verso problematiche e situazioni che riguardano la società.

Presente dal 1998 sul circuito Promocard, Legambiente sarà on air con due soggetti in cartolina per Mal'aria: l'iniziativa realizzata per informare i cittadini dei danni alla salute causati dall'inquinamento da traffico e per proporre soluzioni alternative all'inalazione quotidiana di sostanze killer. Per l'occasione, Silver e Giorgio Sommacal hanno realizzato la creatività della comunicazione pubblicitaria con protagonista Cattivik.

Spazio anche alla cultura: con tre soggetti che riproducono opere di artisti cinesi, Fondazione Oltre Onlus invita alla mostra "Tradizioni Temporanee": una presentazione dell'arte dello Yunnan a Milano, frontiera sud-occidentale della Cina. La pianificazione prevede la veicolazione di 102.000 Promocard in 920 location della Lombardia Per il quarto anno consecutivo, il 20 febbraio sarà on air Operazione Piatto Pieno di Svelto. La campagna è uno dei casi di successo di presa e conquista del target, grazie alla realizzazione di cartoline pubblicitarie Promocard ideate per ricordare un problema in modo concreto, facendo riflettere il pubblico. Dopo la fetta di pane in cartolina, ritorna la Promocard morsicata, che sarà distribuita nelle location di Milano e Roma.

Dal 27 febbraio, per il secondo anno Terre di Mezzo pubblicizza con un soggetto in cartolina "Fa' la cosa giusta": fiera del consumo critico, mostra-mercato con centinaia di prodotti, servizi e progetti di consumo responsabile. La pianificazione è prevista nei dispenser installati sul circuito di Milano.