Out of Home

CIVIL WAR lancia una campagna Out of Home in partnership con Urban Vision Group

La campagna porta gli spettatori all'interno CIVIL WAR, rendendo reale ciò che Alex Garland racconta nel film in uscita nelle sale italiane il 18 aprile.

Per la prima volta in Italia, grazie all'intelligenza artificiale, le immagini di vie cittadine reali sono state trasformate in scenari alternativi.

Un'esperienza visiva innovativa, resa possibile grazie alla potenza di Stable Diffusion e all'intelligenza artificiale. Questo modello di Deep Learning, o apprendimento automatico profondo, ha permesso la trasformazione delle principali vie di Roma (Via del Corso), Napoli (Via Toledo) e Milano (Via Dante) in scenari apocalittici in stile "civil war", regalando agli spettatori uno sguardo unico su un mondo possibile.

Il sistema image2image, parte integrante delle funzionalità di Stable Diffusion, ha svolto un ruolo fondamentale nella trasformazione delle immagini, aggiungendo ulteriore profondità e realismo alla produzione.

Allo stesso tempo, l'uso del 3D anamorfico ha reso visibile l'illusione di un'uscita di un gigantesco obiettivo fotografico, direttamente dall’impianto led, pronto a catturare istantaneamente uno scatto. Questa combinazione ha amplificato in modo straordinario l'impatto visivo, coinvolgendo gli spettatori in un'esperienza unica e suggestiva. 

Il risultato è un'immersione totale nello scenario creato che lascia un'impronta indelebile nella memoria di chiunque abbia avuto il privilegio di vivere questa visione.