UPDATE:
D'Amico partner del Padiglione della Repubblica di San Marino alla 60ma Biennale di Venezia con il progetto NomaderFuture of Employee Experience. Nel report sul mondo del lavoro TBWA\Italia svela le nuove tensioni e ciò che sarà necessario per attrarre e trattenere i talenti in futuro. Miglioramento delle competenze, futuro flessibile, gestire il cambiamentoI Metamostri del gruppo editoriale Ciaopeople escono dalla dimensione digitale per partecipare al lancio dei Kid Pass alla Città della Scienza di GenovaA Modena, al convegno inaugurale del Motor Valley Fest, le figure chiave dell’automotive a confronto sui nuovi scenari della mobilitàGIVI debutta al Fuori Salone 2024 negli spazi dell’antico Casello del Dazio in piazza Cinque Giornate con un evento a cura di Galleria & FriendsLive presentation delle campagne in shortlist ai BC&E Awards e ai BC&E Sustainability Awards 2024Ring (Amazon) festeggia il primo anno dal lancio del dispositivo Intercom con un'installazione immersiva ed eventi da Toiletpaper StudioCasta Diva Group Società Benefit aderisce al network di Fondazione Libellula. Al via un percorso di formazione che accompagnerà le risorse dell’azienda verso una maggiore consapevolezza sulle tematiche di genereA Milano, Interni celebra 70 anni di storia con la mostra-evento "cross vision": oltre 40 installazioni distribuite in 6 locationStazione Radio è in TV sulle reti del gruppo Mediapason per promuovere Radiobici, il servizio di cicloturismo che collega Milano all’Adda lungo il Naviglio. Firma Insolito Cinema
Eventi

Zanox allo IAB Forum 2015 con un focus sul 'Performance Marketing' tra presente e futuro

Il prossimo 1-2 dicembre, in occasione dell'appuntamento sulla comunicazione digitale e interattiva in Italia, il network festeggerà i dieci anni d'esistenza con la presentazione della nuova offerta tra prodotti e servizi. Sarà un'opportunità per mettere a fuoco il valore del performance marketing per le aziende in ottica e-commerce. zanox, nel corso dell'anno, ha acquisito più di 60 nuovi clienti e può disporre attualmente di circa 300 programmi di affiliazione attivi, nelle diverse categorie merceologiche. Inoltre, rispetto al 2014, le transazioni effettuate tramite mobile sono aumentate del 54% producendo un incremento del 60% del fatturato
 
clicca per ingrandire
Come ogni anno zanox, il network europeo nel performance marketing, sarà tra i protagonisti dello IAB Forum 2015, l'evento italiano dedicato alla comunicazione digitale e interattiva, che avrà luogo l’1 e il 2 dicembre al MiCo di Milano.

zanox sarà presente con uno stand (G5) dove clienti, editori e i visitatori attesi potranno incontrare il management dell’azienda, che ha da poco festeggiato il 10° anniversario, e conoscere i nuovi prodotti e strumenti offerti.

In un anno che vede il mercato del digital marketing concentrato sul programmatic e su big data e native, il brand ha come obiettivo quello di ribadire, in occasione dell'evento ormai imminente, il valore del performance marketing e quanto questo possa essere uno strumento rilevante per qualsiasi e-business al fine di supportare le vendite online dei propri prodotti e servizi.

Il numero delle aziende che scelgono di affidarsi al network di affiliazione zanox è aumentato: solo quest’anno zanox ha acquisito più di 60 clienti, sia italiani che internazionali (come Expedia, Carpisa, Eni, Blablacar, Mondadori, Clinique) e al momento conta circa 300 programmi di affiliazione attivi, nelle categorie merceologiche più varie, dal Retail&Shopping al Travel, dal Telco&Servizi al Finance (Etihad, Trivago, Genertel, Unieuro, Diffusione Tessile).

Diverse ricerche hanno dimostrato i benefici ottenibili dall'utilizzo del performance marketing, come ad esempio l’ultimo zanox Mobile Performance Barometer, lo studio che analizza i trend e i comportamenti degli utenti, italiani ed europei, nel mercato dell’e-commerce e che nel 2015 ha rilevato notevoli tassi di crescita: rispetto al 2014, le transazioni effettuate tramite mobile sono aumentate del 54% (+179% dal 2013) producendo un incremento del 60% del fatturato.

Zanox si rivolge sia alle piccole e medie che alle grandi aziende, grazie a un modello di business basato sulle performance, con una piattaforma affidabile e flessibile, sfruttando anche il livello consulenziale verso un grande volume di clienti, sia italiani che internazionali, che consente al network di fornire competenze e insight per una crescita delle transazioni online effettuate.

Oggi l’azienda sta puntando molto sulla parte di lead e sale generation, sia con i canali tradizionali dell’affiliazione, come siti di contenuto, di comparazione prezzi, email, search e retargeting, ma anche con il mobile, i social media, il conversion booster e, infine, con siti di codici sconto, loyalty e cashback.

Inoltre, già da diversi anni, è stato introdotto lo 'zanox Performance Display' per le attività di programmatic, che si coniuga con la parte di affiliazione, per i clienti che devono ancora costruire la propria digital brand identity, ma anche per tutte quelle attività che richiedono un targeting molto specifico.

“Zanox allo IAB Forum 2015 vuole fornire un’overview sui risvolti positivi e sulla continua crescita del performance marketing, che all’interno del digital marketing è uno dei principali strumenti scelti dalle realtà che operano nell’ecommerce. Zanox crede nel futuro del commercio online e ha uno sguardo ottimista verso i numeri e l’ecommerce”, ha commentato Sheyla Biasini, country manager Italia zanox.

Infine, zanox annuncerà tutte le novità che si prospetteranno nel 2016. “ Svilupperemo ancora di più i nostri servizi di consulenza per inserzionisti ed editori che vorranno espandere la propria attività  all'estero . Potenzieremo il team di “global strategy” che fornirà ai clienti insight riguardanti le  dinamiche  del performance marketing, delle vendite online e delle  transazioni   mobile. Inoltre, introdurremo importanti innovazioni tecnologiche in termini di user journey e tracciamento cross device che porteranno la nostra tecnologia ad essere un punto di riferimento nel mercato delle performance e ci  consentiranno  di offrire ai nostri clienti un servizio ancora più  consistente  e affidabile”, ha concluso Biasini .


AR