UPDATE:
Linkontro. Le Insegne della GDO nel tempo dell'incertezza. Pugliese (Conad): "I budget restano invariati ma cambia il tono della comunicazione per far sentire la vicinanza ai consumatori. Campagna di lancio per Nasce TuDay, nuova insegna di prossimità"Linkontro. Le Insegne della GDO nel tempo dell'incertezza. Pedroni (Coop): "Investimenti pubblicitari in aumento e una nuova campagna con al centro il nostro prodotto a marchio per supportare il potere d'acquisto dei clienti"Sbarca sulla terra Zaira, la meta influencer di Buzzoole per avvicinare la Gen Z ai brandLinkontro. Le aziende nel tempo dell'incertezza. D'Este (Ferrero): "Nessun taglio ai budget media, ma investimenti ai livelli di leadership di mercato. Comunicazione e rapporto con i consumatori fanno guardare al futuro con positività"NielsenIQ. In uno scenario marcato da pandemia, guerra e inflazione, peggiora il potere di acquisto: in soli tre mesi le famiglie fragili passano dal 10% al 17%. Il 96% degli italiani rivedrà le priorità di spesa. Il discount vale il 20% del mercatoIl Festival della Comunicazione torna in presenza e dà appuntamento a settembre a Camogli con l'edizione più ricca di sempreClean Up Your Bike dà il via allo Sport Tour 2022 di NuncasNielsen Linkontro 2022: Vecchioni (diversitylab.it): “Le aziende devono credere nella diversità, posizionarsi su questo tema, farlo proprio e diffonderlo, altrimenti perderanno un'importante occasione di unione con i propri consumatori”Al via Torino Digital Days 2022: oltre 60 eventi gratuiti e aperti al pubblico per la terza edizione realizzata da Tandù, Bonobo Events e HoverstateUna strategia più internazionale e integrata in tema di contenuti, media e comunicazione: nasce su queste basi la ‘Nuova Vivendi’
Media

Sky: ricavi in calo del -2,4% nel 4° trimestre ma in aumento del +9,1% nel 2021 a quota 20,3 miliardi. La Pubblicità cresce del +24,6% toccando 2,5 miliardi

Gli abbonamenti della pay tv sono cresciuti di 61mila unità a 23 milioni soprattutto per merito di Regno Unito e Germania, mentre l’Italia subisce un calo a causa della perdita dei diritti della trasmissione delle partite della Serie A. Comcast supera le previsioni di mercato e chiude il quarto trimestre 2021 con ricavi pari a 30,3 miliardi di dollari, in crescita del 9,5% sul 2020.

Sky chiude il quarto trimestre del 2021 con un un calo dei ricavi complessivi del 2,4%, a 5,1 miliardi di dollari. Escludendo l’impatto della valuta, i ricavi segnano - 2,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. 

Il dato è positivo sull'intero anno, nel qualei ricavi complessivi crescono del  +9,1% a quota i 20,3 miliardi di euro, con anche un aumento dei ricavi pubblicitari e direct to-consumer mentre rallentano i contenuti, a causa dei cambiamenti negli accordi di licenza della programmazione sportiva in Italia e Germania.

I ricavi pubblicitari crescono, nel Q4 2021, dell’1,4% a 712 milioni di dollari, mentre nell’anno arrivano a 2,5 miliardi (+24,6%). Gli abbonamenti sono cresciuti di 61mila unità a 23 milioni soprattutto per merito di Regno Unito e Germania, mentre l’Italia subisce un calo a causa della perdita dei diritti della trasmissione delle partite della Serie A. Nell’anno in diminuzione di 198mila unità. 

Comcast supera le previsioni di mercato e chiude il quarto trimestre 2021 con ricavi pari a 30,3 miliardi di dollari, in crescita del 9,5% sul 2020. Il  fatturato complessivo dell’anno è di 116,4 miliardi (+12,4%).