UPDATE:
Linkontro 2022. Incertezza e Advertising. Pugliese (Conad): "I budget restano invariati ma cambia il tono della comunicazione per far sentire la vicinanza ai consumatori. Campagna di lancio per TuDay, nuova insegna di prossimità"Linkontro 2022. Incertezza e Advertising. Pedroni (Coop): "Investimenti pubblicitari in aumento e una nuova campagna con al centro il nostro prodotto a marchio per supportare il potere d'acquisto dei clienti"Sbarca sulla terra Zaira, la meta influencer di Buzzoole per avvicinare la Gen Z ai brandLinkontro 2022. Incertezza e Advertising. D'Este (Ferrero): "Nessun taglio ai budget media e investimenti ai livelli di leadership di mercato. Comunicazione e rapporto con i consumatori fanno guardare al futuro con positività"NielsenIQ. In uno scenario marcato da pandemia, guerra e inflazione, peggiora il potere di acquisto: in soli tre mesi le famiglie fragili passano dal 10% al 17%. Il 96% degli italiani rivedrà le priorità di spesa. Il discount vale il 20% del mercatoIl Festival della Comunicazione torna in presenza e dà appuntamento a settembre a Camogli con l'edizione più ricca di sempreClean Up Your Bike dà il via allo Sport Tour 2022 di NuncasNielsen Linkontro 2022: Vecchioni (diversitylab.it): “Le aziende devono credere nella diversità, posizionarsi su questo tema, farlo proprio e diffonderlo, altrimenti perderanno un'importante occasione di unione con i propri consumatori”Al via Torino Digital Days 2022: oltre 60 eventi gratuiti e aperti al pubblico per la terza edizione realizzata da Tandù, Bonobo Events e HoverstateUna strategia più internazionale e integrata in tema di contenuti, media e comunicazione: nasce su queste basi la ‘Nuova Vivendi’
Media

Sulle reti Mediaset in onda la campagna per informare i cittadini del cambio di formato di tutti i canali TV italiani

Al via da domenica 30 gennaio 2022, la comunicazione che l'emittente ha realizzato per informare gli utenti del cambiamento, attraverso uno spot che da un lato spiega i tanti vantaggi della nuova tv digitale, e dall’altro suggerisce ai telespettatori come verificare se il proprio apparecchio è aggiornato per ricevere il nuovo formato.

Al via da domenica 30 gennaio 2022 sulle reti Mediaset, sia televisive che radiofoniche, la campagna di spot sui nuovi formati di trasmissione di tutti i canali tv nazionali.

Come stabilito dal Decreto legge del 21 dicembre 2021, dal prossimo 8 marzo tutte le reti tv nazionali trasmesse sul digitale terrestre da tutti gli editori dovranno essere convertite nel nuovo formato Mpeg4.

Un cambiamento che per i moltissimi telespettatori dotati di apparecchi tv di nuova generazione sarà totalmente impercettibile. Viceversa, chi avesse televisori non ancora dotati di tecnologia HD potrebbe non ricevere il nuovo segnale.

Mediaset ha quindi deciso di informare i cittadini del cambiamento attraverso una campagna di spot che da un lato spiega i tanti vantaggi della nuova tv digitale e dall’altro suggerisce ai telespettatori come verificare se il proprio apparecchio è aggiornato per ricevere il nuovo formato.

Questo il testo dello spot in onda da domenica 30 gennaio:

«Vivi un’esperienza di visione mai provata prima con la nuova tv digitale terrestre.
Goditi tutti canali Mediaset in alta qualità. Scopri un catalogo on demand gratuito sempre più ampio e fai ripartire dall’inizio i programmi per rivederli quando vuoi.
Tutto gratis e a portata di telecomando. Se non vedi già Canale 5, Retequattro e Italia 1 in HD ai canali 505, 504 e 506 scegli un televisore o un decoder con bollino la Tivù.
Il futuro della televisione inizia a marzo. Benvenuti nel domani».