Premi

Cannes 2022. Outdoor: l'Italia vince tre argenti con Havas Group, Publicis e Ogilvy e due bronzi con The Unwasted Beer per Heineken e 'Discovery billboard' per Terre des Hommes di ACNE Milano. Gran Prix a Liquid Billboard di Havas Middle East

Con “The Genderless Billboard”, Publicis vince l'argento grazie alla campagna per Heineken. Stesso metallo assegnato ad Havas Group Italia per “Neverending Chase” per il cliente Affinity – Ultima e ad Ogilvy con “Staraoke” per Prime Video. Bronzo per The Unwasted Beer, sempre per il brand di birra, progetto co-firmato da Publicis Milan/Dublin e per ‘Discovery billboard’ per Terre des Hommes di ACNE Milano. GP per 'Liquid Billboard' iscritto e creato da Havas Middle East per Adidas.

Le prime soddisfazioni per l'Italia all'edizione 2022 dei Cannes Lions arrivano dalla sezione Outdoor, dove l'Italia conquista 4 leoni: 3 Argenti e 1 Bronzo. 

A essere premiati nella sezione che ha visto Milos Obradovic,  Global Executive Creative Director, Publicis Italy & Le Pub Amsterdam in veste di giurato italiano, due lavori di Publicis e uno di Havas Group.

In particolare, un leone d'argento è stato assegnato a 'The Genderless Billboard', firmato da Publicis Italy per Heineken Italia. Altro argento per 'Neverending Chase' (clicca qui) per il cliente Affinity – Ultima, campagna siglata da Havas Group Italia.  Argento in Outdoor anche per Ogilvy con Staraoke” per Prime Video.

Il progetto co-firmato da Publicis Milan/Dublin si aggiudica il Leone di Bronzo per 'The Unwasted Beer', sempre per Heineken.  Bronzo anche per  ‘Discovery billboard’ (clicca qui), per  Terre des Hommes di  ACNE Milano.

L'idea creativa che ha generato la campagna 'The Genderless Billboard' (in foto sotto), firmata da Publicis Italy per Heineken Italia, si basa sulla discriminante che per Google il calcio è puramente un gioco maschile. Essendo stato il Barca maschile eliminato dalla Champions League, i creativi hanno sfruttato l'accadimento per generare una campagna di affissioni in Spagna al grido “Un brindisi per il Barca che ha raggiunto la semi finale”. Tale apparente falsa informazione lasciava interdetti i passanti. In realtà essa si riferiva alla sezione femminile del 'Futbol Club Barcelona', la quale si è poi aggiudicata anche il trofeo. L'azione comunicativa ha richiamato una forte attenzione verso la facilità degli stereotipi di genere, lanciando poi il messaggio “Il Barcellona non è solo un team”.

THE GENDERLESS BILLBOARD

L'altro Leone d'Argento per l'Outdoor è andato al progetto di Havas Group Italia per la campagna 'Neverending Chase' per il cliente Affinity – Ultima (in foto sotto). La progettualità si basa sull'utilizzo innovativo dei pannelli led della rimessa laterale presenti presso lo stadio di Serie A dell'Empoli. Sugli schermi, oltre alla presenza visiva del logo del brand, grazie ad un particolare software di animazione 3D in grado di fare interagire in tempo reale la sagoma di un cane con la sfera di gioco, gli spettatori dalle tribune e dalle tv, hanno potuto ammirare le peripezie del quadrupede alla prese con una rincorsa sfrenata fatta di avanti, indietro, accelera, frena, riparti, più veloce! durata 90 minuti, alla ricerca del pallone. Ovviamente, a fine partita, il fido segugio si ferma per la sua meritata ciotola colma di prodotto, con scodinzolata inclusa.

NEVERENDING CHASE

Il Leone di Bronzo della categoria è stato assegnato a 'The Unwasted Beer' (video), co-firmato da Publicis Milan/Dublin. La campagna di affissioni racconta come Heineken, al fine di mettere in atto il proprio programma mondiale per la sostenibilità, si sia attivata per dare una seconda vita utile agli scarti biologici di produzione della birra che, attraverso varie tecniche di trasformazione, oggi riescono a generare corrente elettrica necessaria al fabbisogno di mille famiglie, divenire cibo per gli animali da allevamento, creare biogas, e del fertilizzante naturale utilizzato dalle fattorie situate vicino agli impianti di produzione del marchio.

THE UNWASTED BEER sito

Il Gran Prix è stato assegnato a 'Liquid Billboard' iscritto e creato da Havas Middle East per Adidas (video). L'idea creativa prende avvio da uno studio che svela come il 32% delle donne dichiari di non sentirsi a proprio agio nuotando in pubblico. In Medio Oriente tale percentuale si triplica. Con questa progettualità, il brand voleva rendere ogni donna mediorientale ambasciatrice della sua nuova collezioni di indumenti per il nuoto e contemporaneamente diffondere un forte concetto di body positivity. La progettualità si è trasformata nel primo 'cartellone' (un acqurio a misura di donna) all'interno del quale le donne potevano liberamente nuotare, di fronte al pubblico. Contemporaneamente alla performance che ogni partecipate svolgeva nella vasca, un filmato della stessa veniva proiettato in diretta sullo schermo led più grande presente nello Stato. Ad ogni donna, famosa o no che fosse, per rimarcare il messaggio egualitario dell'iniziativa, è stato regato un poster raffigurante la propria prestazione.

La Giuria ha dichiarato e scelto quest'ultimo progetto come il massimo esempio di utilizzo della fantasia in grado di andare oltre gli schemi tradizionali, rinnovando il media, veicolando un messaggio valoriale di grande impatto.

Liquid Billboard'

 

MEDAGLIERE

 
out