UPDATE:
Premi

Jean Paul Gaultier, Cartier e Adidas sono i vincitori dei primi Beauty Luxury Creative Awards di Teads

Al Virtual Gala la giuria d’eccezione premia Jean Paul Gaultier, Cartier e Adidas che conquistano il podio dei migliori progetti creativi mobile oriented dell’industry a livello globale

Teads, The Global Media Platform, annuncia i vincitori dei primi Teads Beauty Lux Creative Awards. Dopo il successo dei Consumer Healthcare e Beverage Creative Awards, la giuria di massimi esperti ha decretato i vincitori dei primi Awards dedicati all’industry Beauty e Luxury selezionando, tra i più di 400 progetti creativi candidati a livello globale, le creatività pubblicitarie più impattanti e efficaci per una fruizione mobile.


Durante la celebrazione del Virtual Gala di Giovedì 25 Marzo sono stati comunicati i vincitori, estratti da una shortlist di 25 campagne e giudicati da una giuria d’eccezione che includeva rappresentanti di alcuni tra i più prestigiosi brand ed editori al mondo come LVMH, Coty, Adidas, L'Oréal Luxe International, Darphin Estee Lauder, Kering e Condénast  (lista completa qui)

Questi premi sono la celebrazione dei migliori progetti creativi video, display e orchestrazione di campagna per i brand e advertiser del settore Beauty e Luxury. La qualità dei lavori candidati dimostra quale livello qualitativo ha raggiunto l’industry Beauty e Luxury negli ultimi anni. Le evoluzioni e gli sviluppi tecnologici lato mobile e le collaborazioni strategiche con Teads Studio hanno consentito di creare asset digitali nativi che catturano l’attenzione dell’utente e lo sorprendono potenziando la sua esperienza pubblicitaria in contesti rilevanti e sicuri.


Ecco i vincitori per ogni categoria. Tutte le creatività e i vincitori sono disponibili nell'Awards Hub qui.

Categoria Display

Gold: Jean Paul Gaultier - Flow con effetti 3D

Silver: Lancôme - Vertical Cinemagraph
Bronze: Boss Bottle Infinite - Flow

Categoria Video

Gold: Cartier - Video con effetti 3D
Silver: Hermès - Video con shoppable skin
Bronze: Issey Miyake - Video con branded skin

Best atelier

Gold: Adidas
Silver: Tag Heuer
Bronze: Chanel

Rachid Ait Addi, VP Global Advertising, Luxury, Fashion, Beauty, Sportswear, Teads ha dichiarato: "Gli advertiser Beauty Lux hanno sempre richiesto standard molto alti per quanto riguarda la creatività, sia questa declinata in TV, sulla stampa o nell’out of home. Per anni questi stessi standard sono stati applicati agli ambienti digitali per sviluppare contenuti di altissima qualità in grado di catturare l’attenzione dell’utente e quindi lo standard qualitativo di questi Awards era destinato ad essere davvero molto alto. I giudici sono rimasti impressionati dai progetti proposti e credo che sarà davvero molto interessante vedere come questa direzione evolverà nella prossima edizione”


Per maggiori informazioni sugli Awards, visita la content platform.