Premi

NC Awards 2024: iscrizioni aperte fino al 19 aprile. Partecipa, accedi alla piattaforma di business e incontra le aziende nella giuria presieduta da Miriam Frigerio (Sorgenia)

A grande richiesta, la scadenza per l'iscrizione alla diciottesima edizione dei premi di ADC Group dedicati alla comunicazione integrata e olistica Made in Italy è stata prorogata di una settimana. I riconoscimenti vantano il posizionamento unico di Premi delle Aziende grazie alla giuria composta dai manager delle aziende top spender del mercato. Gli awards vengono celebrati all'interno della quarta edizione del Festival degli NC Awards, che anche quest'anno conferma il format innovativo articolato nelle Live Presentation dei progetti in gara alla giuria da parte delle strutture concorrenti (20 maggio), nella giornata dedicata ai contenuti con talk e tavole rotonde (30 maggio) e nella cerimonia di premiazione (31 maggio).

Iscrizioni aperte fino al 19 aprile per la diciottesima edizione degli NC Awards, i premi di ADC Group dedicati alla comunicazione integrata e olistica Made in Italy.

A grande richiesta, la scadenza per partecipare è stata prorogata di una settimana.

Per partecipare è necessario registrarsi sul sito http://giuria.ncawards.itcompilare il form online ed eseguire il caricamento dei materiali richiesti per ogni campagna iscritta. 

I premi di ADC Group sono una piattaforma di business unica nel settore che mette in contatto con altri professionisti dell'industry, consentendo di creare legami significativi e di scoprire potenziali opportunità di collaborazione e rappresentano uno dei riconoscimenti più prestigiosi nel campo della creatività e dell'innovazione. Iscrivendo i progetti, si ha l'opportunità di far emergere le proprie campagne di fronte a una giuria di esperti e al vasto pubblico.

Miriam Frigerio

 Guarda l'intervista su ADVexpressTV

Gli awards confermano il loro posizionamento unico di 'premi delle aziende' con la giuria composta da oltre 40  top marketing manager delle imprese big spender del mercato che quest'anno sarà presieduta da Miriam Frigerio (nella foto), Head of Brand and Communication di Sorgenia. 

Conosciamo meglio la professionista, di cui pubblicheremo un'intervista nei prossimi giorni.

Nata nella comunicazione e formatasi nel marketing, dopo diverse esperienze in agenzia e azienda, dal 2003 Miriam Frigerio lavora in Sorgenia, uno dei maggiori operatori energetici nazionali, del quale ha seguito l’evoluzione del posizionamento e della comunicazione. Convinta sostenitrice della centralità del contenuto, considera il brand come l’identità di un’azienda, costruita sui valori che ne esprimono la visione del mondo. È a partire da questa convinzione che ha gestito tre processi di riposizionamento, iniziative di comunicazione e campagne pubblicitarie che hanno raccolto premi prestigiosi e grandissima adesione da parte dei consumatori. Crede che un’azienda sia prima di tutto un soggetto sociale e che sostenibilità e inclusione debbano coinvolgere in modo trasversale tutti coloro che a vario titolo sono portatori di interesse nei confronti di un’azienda.

Ecco in anteprima i nomi dei manager che hanno confermato la loro presenza in giuria:

Luca Altieri, VP Marketing & Communication, IBM Technology Europe and Middle East Africa
Rodolfo Belcastro, Chief Corporate Identity & Communications, SACE
Benedetta Benecchi, Responsabile Area Comunicazione, Fondazione Cariparma
Lorenzo Berneri, Responsabile Comunicazione e Relazioni Esterne, SIMEST
Lucio Berta, Responsabile Comunicazione, Brand di Gruppo e Social Media, Reale Mutua
Daniela Biffi, Head of Content & Media Relations, ActionAid International Italia Onlus
Iris Buttinoni, Communications Director Italy, Merck Serono
Luca Centurioni, Direttore Marketing, Sky Media Italia
Beatrice Colosio, ATL Media & Brand Manager, Pulsee Luce e Gas (Gruppo Axpo)
Cristina Magaglio, Responsabile Comunicazione ed Eventi Rete, Alleanza Assicurazioni
Anna Marsanasco, Media Manager, Hasbro
Cristina Martella, Digital Marketing Manager, ICR Cosmetics
Piergiuseppe Pugliese, Responsabile Marketing Digitale, Loropiana
Fabio Spagnuolo, Senior Director Communication & Advertising, Intesa Sanpaolo
Assunta Timpone, Media Director, L’Oréal Italia
Antonio Verrastro, Head of Marketing Italy, International Markets, Twinings Italy

Durante il processo di valutazione degli NC Awards, le campagne in gara saranno dunque esaminate da giudici esperti nel campo della comunicazione e del marketing.

La rassegna creativa e il Premio hanno l’obiettivo di rappresentare e stimolare lo sviluppo qualitativo dell’industria della comunicazione nelle sue espressioni più originali, innovative e multidisciplinari.

Il riconoscimento viene celebrato all'interno della quarta edizione del Festival degli NC Awards, che anche quest'anno conferma il format innovativo articolato nelle Live Presentation dei progetti in gara alla giuria di aziende da parte delle strutture concorrenti (20 maggio),  nella giornata dedicata ai contenuti con talk e tavole rotonde (30 maggio) e nella cerimonia di premiazione (31 maggio).
Vetrina di eccellenza e punto di riferimento per tutto il panorama della comunicazione integrata e di tutti i suoi mezzi, il Premio ogni anno vanta l’iscrizione delle più importanti campagne da parte delle maggiori strutture italiane.

Il concorso è aperto ad aziende, agenzie, agenzie media, case di produzione, editori e concessionarie con sede in Italia.  Il concorso vedrà come protagonisti i progetti e le campagne che, indipendentemente dalla loro data di inizio e termine, sono state on air in una data compresa tra il 1° gennaio 2023 e il 31 dicembre 2023

Con gli NC Awards, ADC Group non solo dà voce ai protagonisti della comunicazione, ma segue anche l’evoluzione del settore, aggiornando le aree e le tipologie di iscrizione in base all’affermarsi di nuovi codici e linguaggi nella relazione tra la marca e l’audience di riferimento. Tra le TIPOLOGIE SPECIALI segnaliamo alcune novità, come:

PROGETTI HEALTH: per progetti di conoscenza, educazione ed engagement della persona in relazione al suo benessere personale e quello dell’ambiente in cui vive.

PROGETTI PHARMA: per progetti di comunicazione, dove il protagonista è l’azienda farmaceutica che si rivolge ai propri target ‘clinici’ (professionisti del settore, HCP, istituzioni, pazienti ) o al grande pubblico, creando awareness e consapevolezza sulle patologie, aiutando le persone a conoscere, prevenire o affrontare le malattie.

CREATIVE BUSINESS TRANSFORMATION: per progetti creativi che spingono aziende e brand a trasformarsi, creare nuovi prodotti e/o servizi, e innovare il modo in cui ingaggiano i consumatori.

FILM CRAFT: rivolta a progetti in cui la realizzazione tecnica (regia, produzione, post produzione, ecc…) incrementa il valore dell’idea creativa e ne migliora l’esecuzione. ATTENZIONE: è possibile la partecipazione in questa categoria alle sole case di produzione.

BRAND SUSTAINABILITY AWARD: dedicata a progetti nati per comunicare, in maniera efficace e coerente, i valori della sostenibilità, nei suoi diversi aspetti (sostenibilità ambientale, sociale ed economica).

Confermate altre due tipologie importanti come:

BRAND LOYALTY AWARD,  aperta ai progetti di loyalty e di reward che mirano ad instaurare tra il brand e i clienti un rapporto continuo e duraturo, e a generare coinvolgimento e partecipazione prima, durante e dopo l’acquisto. (Ad esempio: progetto di customer relationship management (crm), progetto di gamification, progetto mobile, short e long collection, social media contest, member get member, ecc.)

CAMPAGNA INTERNAZIONALE CON CREATIVITÀ ITALIANA: che riguarda i progetti ideati da agenzie con sede in Italia ma con pianificazione all’estero. 

L’iniziativa di ADC Group è legata all’Annual della Creatività, la pubblicazione e rassegna creativa, che raccoglie tutti i progetti iscritti agli NC Awards.

 

Per informazioni:  erminia.piccolella@adcgroup.it