Premi

Oggi le premiazioni del concorso Enel Digital Contest

Premiati oggi nel Centro Congressi Enel, alla presenza dello sceneggiatore Vincenzo Cerami e di altri esperti del mondo della Comunicazione, del giornalismo e della cultura, i migliori filmati del concorso Enel Digital Contest, un originale progetto via web rivolto ai giovani videomaker con l'obiettivo di valorizzare la produzione di opere audiovisive realizzate con le nuove tecnologie digitali.

Con questa iniziativa, alla sua seconda edizione, Enel, in collaborazione con il Future Film Festival, sceglie Internet per promuovere la creatività dei giovani autori e avvicinarli alle tematiche dell'energia. "L'energia che ti ascolta" è il tema del concorso di quest'anno, che ha visto un'altissima partecipazione di autori: cinquantacinque le opere selezionate tra le oltre cento proposte inviate da appassionati di film-making e da allievi di Università, Istituti e Scuole di cinematografia. Due le giurie che hanno valutato le opere: quella on-line, ovvero il pubblico della Rete, che ha potuto vedere e votare i video in concorso sul sito dell'iniziativa, e quella off-line, costituita da personalità del mondo dello spettacolo e rappresentanti di Enel.

Vincenzo Cerami è stato infatti affiancato da un vero e proprio pool di esperti del settore che ha valutato le opere da un punto di vista artistico, tenendo conto dell'efficacia del messaggio e dello stile espositivo: Laura Delli Colli, Presidente del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI), Mario Morcellini, Preside della Facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università "La Sapienza" di Roma, Francesca Ghermandi, illustratrice e autrice di fumetti, Gianluca Comin, Direttore Comunicazione di Enel e Fabio Cioffi, Responsabile dei contenuti Internet di Enel. Il primo premio della Giuria off-line è andato ad Alice e Stefano Tambellini, con il filmato Iii-ah! Iii-ah!, un caleidoscopico live action in cui quattro bambini utilizzano l'energia elettrica e realizzano strani marchingegni, frutto della loro fantasia, per far avverare i propri desideri. Il secondo premio è stato invece assegnato a Lacrime di stelle, un'animazione 3D su due amanti che, immersi in un tetro mondo metafisico, si cercano e si trovano grazie all'energia che circonda l'universo, realizzata da Andrea Siviero e Alessandro Costa. La giuria di esperti ha inoltre attribuito due menzioni speciali, rispettivamente ai video L'energia ti ascolta sempre di Gianmaria Colombo e White-in di Roberto D'Ippolito.

Ogni filmato di Enel Digital Contest ha interpretato il tema proposto in modo diverso: con ironia, riflessione, simpatia, preoccupazione o serietà. Il minimo comune denominatore delle opere in concorso, comunque, è sempre stato un approccio fresco e originale, nonché l'ottimo livello qualitativo di tutti i lavori, sottolineato anche dalla giuria di esperti. Enel Digital Contest ha previsto anche una valutazione da parte del pubblico che, con un semplice clic, ha potuto esprimere le proprie preferenze sul sito www.enel.it/digitalcontest2005, quest'anno letteralmente "invaso" da giovani votanti (circa 20.000).