Gare

Gara eventi Regione Marche: Studio Ega si aggiudica il Lotto 3 da 1,68 mln per i grandi eventi da oltre 80mila euro. A Pirene il Lotto 1 da 3,36 mln e OCMGroup il Lotto 2 da 2,8 mln

I tre lotti del bando riguardavano: attività di progettazione, realizzazione, allestimento e gestione delle attività relative a spazi espositivi in manifestazioni fieristiche e mostre tematiche, viaggi e servizi di comunicazione e materiali promozionali per le amministrazioni marchigiane

La gara indetta della Regione Marche (nella foto il presidente Francesco Acquaroli) per l’acquisizione del servizio di organizzazione ed esecuzione di eventi è stata vinta da Pirene che si è aggiudicata il primo lotto per eventi con importi fino a 40.000 euro e del valore di 3.36 mln di euro, OCMGroup che ha vinto il secondo lotto per eventi con importi da 40.000 a 80.000 euro e del valore di 2,8 mln di euro,  Studio Ega scelta per il terzo lotto per eventi con importi oltre 80.000 euro e del valore di 1,68 mln di euro.

Il bando riguardava nel dettaglio le attività di progettazione, realizzazione, allestimento e gestione delle attività relative a spazi espositivi in manifestazioni fieristiche e mostre tematiche, viaggi e servizi di comunicazione e materiali promozionali per le amministrazioni della Regione Marche. Il valore totale stimato dell’appalto, Iva esclusa, ammontava a 7.840.000 per un contratto che avrà una durata di 36 mesi. 

Le altre agenzie in gara erano: AB Comunicazioni, Artsmedia, l'RTI composta da Lattanzio Kibs e Romano Exibit, Lux Eventi, Prodea Group, Pomilio Blumm.