Marketing

Coca-Cola, partner del Milano Pride, lancia la lattina Arcobaleno in edizione limitata esclusiva. Obiettivo: celebrare l’amore universale

In occasione della tradizionale parata, che si svolgerà nel capoluogo lombardo sabato 30 giugno, l’azienda sarà in Pride Square, con un corner in Largo Bellintani angolo via Lecco (aperto giovedì 28 dalle ore 16 alle 24, e venerdì 29 e sabato 30 giugno dalle ore 10 alle 24), dove tutti potranno celebrare l’amore, in tutte le sue forme, con una foto da condividere online con l’hashtag #LoveIsLove e ricevere subito la lattina Love a edizione limitata.

Per celebrare il mese del Pride, Coca-Cola lancia un’edizione speciale della sua lattina, dedicata al sentimento che più di ogni altro racchiude tutti i significati e le declinazioni di inclusione: l’amore, quello in grado di unire tutto e tutti, di superare le distanze e andare oltre le etichette. Il logo Coca-Cola lascia quindi spazio alla parola ‘Love’, che riflette il costante impegno dell’azienda verso la valorizzazione della diversità e dell’inclusione.

In occasione del Milano Pride (parata il 30 giugno), di cui Coca-Cola è partner, l’azienda sarà in Pride Square, con un corner in Largo Bellintani angolo via Lecco (aperto giovedì 28 dalle ore 16 alle 24, e venerdì 29 e sabato 30 giugno dalle ore 10 alle 24. Le lattine saranno disponibili fino a esaurimento scorte) dove tutti potranno celebrare l’amore, in tutte le sue forme, con una foto da condividere online con l’hashtag #LoveIsLove e ricevere subito la lattina Love a edizione limitata.

“L’uguaglianza e la diversità sono estremamente importanti nel definire quello che siamo come brand e come azienda. Coca-Cola è il brand di tutti, in tutte le possibili diversità. Le lattine “Love” sono la perfetta occasione per usare il nostro famoso logo per esprimere una semplice quanto forte idea di uguaglianza” ha dichiarato Annalisa Fabbri, Direttore Marketing Coca-Cola Italia.

Per sottolineare questo impegno, Coca-Cola è partner del Milano Pride e sfilerà alla consueta parata del 30 giugno con i propri dipendenti, le loro famiglie, qualsiasi esse siano, amici e parenti, contribuendo con il “suo rosso” all’arcobaleno che attraverserà il capoluogo meneghino.

Questa iniziativa è solo l’ultima testimonianza dell’impegno nel promuovere la diversità che Coca-Cola porta avanti da sempre all’interno dell’azienda: le competenze, i risultati e l’esperienza sono i soli presupposti per l'assunzione, l'impiego, la formazione, il trattamento retributivo e l'avanzamento di carriera delle oltre 2.000 persone che lavorano in Coca-Cola tra uffici, stabilimenti e forza vendita. Già prima dell’approvazione della legge Cirinnà, inoltre, erano riconosciuti diritti importanti per creare un ambiente di lavoro accogliente, come l’estensione dell’assicurazione sanitaria e il congedo matrimoniale anche ai partner dello stesso sesso. In un’ottica di miglioramento continuo, poi, l’anno scorso Coca-Cola ha aderito a Parks, l’associazione di datori di lavoro che aiuta le aziende a realizzare le potenzialità di business legate a strategie inclusive della diversità LGBT.

Questo impegno ha visto la sua concretizzazione anche all’esterno dell’azienda, attraverso la produzione di campagne televisive come “Pool Boy”, andata in onda la scorsa estate: la storia di due adolescenti, fratello e sorella, che, folgorati dalla bellezza di un pool boy che lavora nel loro giardino, cercano di conquistarne l’attenzione offrendogli una Coca-Cola ghiacciata…salvo poi scoprire che la madre li ha battuti sul tempo.

L’azienda recentemente si è aggiudicata l’importante riconoscimento del Diversity Brand Award 2018 per il suo impegno nelle campagne di comunicazione ai consumatori nel favorire diversity & inclusion e per la sua capacità di parlare a ogni persona.

Le lattine “Love” saranno disponibili anche attraverso i partner in business dell’azienda Deliveroo (per maggiori informazioni consulta il sito) e Amazon Prime Now (servizio attivo solo su Milano. Per maggiori informazioni consulta il sito), che hanno aderito all’iniziativa, e che condividono con Coca-Cola la stessa attenzione e importanza verso il tema dell’inclusione. Sarà inoltre possibile trovare il pack in edizione limitata presso i molti locali della Pride Square che hanno aderito all’iniziativa, contribuendo così a colorare le vie del village cittadino, luogo di incontro, confronto e divertimento.

MG