UPDATE:
Medallia lancia quattro innovazioni rivoluzionarie nel campo dell'intelligenza artificialeAl via l’edizione primaverile di “La Lettura Intorno – BookCity tutto l’anno”, ideato con Fondazione Cariplo. Dal 21 al 24 marzo oltre 50 appuntamenti in tutti i Municipi della cittàLactalis lancia il programma “DISrACTIVE” per educare e agire contro le condizioni di fragilità e disagio e a favore dell’inclusioneEugenio De Marco è il nuovo Direttore di Facile.itOMG nel 2023 supera il miliardo di billing (+12%) e segna +15% dei ricavi. Il 2024 anno della svolta: attesa ulteriore crescita del +10% e focus su dati, martech & AI, retail media, misurazione, CSR e nuovi modelli di sviluppo global. Mercato adv a +2,5%Rai Pubblicità presenta la politica commerciale per la primavera 2024. Previsto un recupero di ascolti di due punti sul 2023. Listino in continuità rispetto al primo trimestre, con una variazione del 3,5% di cpg a prodotto omogeneoGruppo Matches sbarca in Sardegna. All’agenzia romana la co-organizzazione di una stagione di eventi sportivi, con l’apertura di un corner nell’isolaUn’analisi di GfK su IA generativa e AR/VR racconta i due trend emergenti che potrebbero risollevare il mercato della Telefonia. Nel 2023 le vendite totali di dispositivi legati al Metaverso diminuite del 2% a unità, i ricavi generati a +15%Agricoltura e cibo: le donne che guidano la transizione ecologica al centro della “Festa del BIO” di Milano, organizzata da FederBio, in programma per sabato 9 marzoComma3 festeggia 25 anni di attività con la riorganizzazione, la gara di Primadonna Collection e nuovi ingressi tra i quali quello di Debora Ferranti nel ruolo di Project Manager
Evento b2c

A Bologna in arrivo "Wow!", la fiera dedicata agli hobby e le passioni. Oltre 300 gli espositori attesi. La novità: lo Spazio Giappone

In programma eventi e laboratori per coinvolgere i visitatori. Creatività, artigianato esclusivo, mostra mercato del fumetto, fiera dell’elettronica di consumo, mostra mercato di oggetti antichi e da collezione, abbigliamento vintage e Tutto Disco le categorie trattate.

Otto passioni in un’unica fiera. Questa è WOW!, manifestazione in programma dal 23 al 26 novembre al quartiere fieristico di Bologna che, con la sua caleidoscopica offerta, assicura ai semplici curiosi, agli esperti e ai collezionisti, piacevoli momenti di svago e tante sorprese. Sarà praticamente impossibile annoiarsi.

Già da giovedì 23 gli amanti della creatività potranno immergersi nello spazio Il Mondo Creativo e, partendo dai sempre gettonatissimi laboratori di macramè e stencil, scoprire alcune delle novità emergenti come lo scrapbooking; la ricerca di pezzi unici creati da veri artigiani artisti può proseguire nello spazio Handmade Stories – la Fiera delle Cose Belle (dal 24 al 26). Gli appassionati degli oggetti di ieri, il cui fascino rimane intramontabile, avranno la possibilità di visitare il 25 e il 26 la Mostra Mercato del Fumetto quest’anno particolarmente ricca, la Fiera dell’Elettronica di Consumo (il 25 e il 26), Cambio & Scambio – Mostra mercato di oggetti antichi e collezione (il 25 e il 26), e Tutto Disco – Mostra mercato del disco e CD usato e da collezione (il 25 e il 26). Sempre con un occhio al passato, l’edizione 2023 di Wow! Bologna, nelle ultime due giornate, si arricchisce di “Sapore di Vintage” uno spazio per gli appassionati di abbigliamento e accessori moda di qualche anno fa ma sempre ricchi di fascino.

Per gli amanti degli animali da non perdere, il 25 e il 26, Pet Expo & Show un ampio spazio in cui potranno ricevere dagli esperti tanti consigli sul modo più corretto di convivere con i nostri piccoli amici, osservare da vicino altri animali meno comuni e partecipare ai laboratori organizzati dalle fattorie didattiche presenti. Un’occasione per tutta la famiglia per imparare che per costruire un futuro sostenibile per il pianeta occorre grande rispetto e attenzione per tutto ciò che è vivo a partire dagli animali.

Infine, sabato e domenica, una novità assoluta: Passione Giappone un omaggio al Paese del Sol Levante il cui fascino attrae un pubblico più ampio. In questo spazio i visitatori potranno acquistare vari prodotti tradizionali e partecipare a un ricco programma di intrattenimenti che includerà numerose cerimonie tipiche della cultura nipponica