Evento b2i

Easyway aiuta i dipendenti a smettere di fumare

Easyway, metodo contro il tabagismo messo a punto da Allen Carr, mira a risolvere definitivamente il problema dei dipendenti fumatori. Il risparmio per l'azienda si aggira intorno a 3.500 euro annui per ogni fumatore che smette. La divisione italiana dell'organizzazione è guidata da Francesca Cesati.

Easyway, il metodo contro il tabagismo sostenuto dall’organizzazione di Allen Carr, può contare su più di 50 centri in 20 nazioni. Il solo Centro di Londra ha trattato più di 4.300 fumatori nel 2003 e 20.000 sono stati quelli a livello mondiale e, sulla base dei rimborsi richiesti nell'ambito della Garanzia, la percentuale di successo è del 90%.

cesaticopia.JPGAllen Carr’s Easyway Italia è a Milano in via Fucini 3, i corsi sono gestiti da Francesca Cesati (nella foto), fumatrice lei stessa per più di 20 anni, dopo aver smesso nel 1988 partecipando ad un seminario tenuto a Londra da Allen Carr, decise di aiutare a sua volta altri fumatori a liberarsi dal fumo. Dopo aver completato il training presso la sede di Londra aprì la sede Easyway Italia.

Il costo medio per l’azienda di un dipendente fumatore è circa 3.500  €/anno (180 ore di pause /anno per fumare, 5 gg. di malattia in più rispetto ad un non fumatore, deconcentrazione, discontinuità, ecc.). Il dipendente fumatore ha:

    * Il 34% in più di assenteismo
    * Il 29% in più rischi nell’industria
    * Il 40% in più di incidenti sul lavoro
    * Il 100% in più di rischi e di azioni disciplinari

È quindi nell’interesse di ogni azienda diminuire il più possibile il numero dei dipendenti fumatori ed è altrettanto certo che a questo fine non basta imporre il divieto di fumare, come prevede la legge: occorre anche dare un supporto al personale per liberarsi dal tabagismo.

Il sistema Easyway permette alle Aziende di affrontare in maniera positiva il problema ed ottenere in poco tempo:

    * un ambiente più sano e piacevole nel rispetto della legge n.626
    * migliori relazioni sociali
    * dipendenti più in forma
    * un’immagine più positiva dell'Azienda stessa
    * la gratitudine e felicità di tutti i dipendenti che smettono di fumare

e un sensibile risparmio.

Il metodo Allen Carr’s Easyway per smettere di fumare, nato a Londra nel 1983, è il sistema di maggior successo ed il  più usato, da privati ed Aziende, grazie alla sua brevità, serietà, validità ed efficacia. (Tra i clienti : BMW, ESSO, Microsoft, Virgin, Credit Suisse, London, Stock Exchange, e molti altri).

Basato su un approccio puramente psicologico, consiste in un seminario collettivo di circa 5 ore, con pause per poter fumare.
L’attenzione dei partecipanti viene focalizzata non sugli aspetti negativi del fumo ma sui motivi, e relativi meccanismi, che li portano a fumare.
Argomento dopo argomento, le convinzioni che la sigaretta offra un piacere, allevi lo stress, sia una compagnia, aiuti la concentrazione, sia un sostegno, crollano.
Svanisce quindi il senso di rinuncia e di perdita, e il fumatore viene liberato dalla paura di smettere. È, infatti, la paura che lega al fumo: paura di non potersi più divertire senza le sigarette, di non riuscire a concentrarsi, di dover soffrire, di non riuscire a smettere, di non aver carattere. Durante il seminario, una dopo l’altra, queste paure scompaiono e, togliendo il desiderio di fumare, si elimina anche la necessità di usare la forza di volontà.

La maggior parte dei partecipanti smette di fumare alla fine del primo seminario. Per chi ne avesse bisogno, sono a disposizione due ulteriori seminari di supporto, gratuiti, più brevi e diversi tra loro. Se entro tre mesi, pur avendo partecipato a tutti i tre i seminari, il fumatore non riuscisse a smettere, verrà rimborsato interamente quanto pagato.

Sulla base di questa garanzia la nostra percentuale di successo è del 94%. Studi effettuati in ambiti aziendali danno un successo tra il 60 e 80%, a distanza di un anno.

Costo

Fino a 20 persone                    € 305 + IVA/cad

Da 21 a 40 persone                 € 290 + IVA/cad

Oltre 41 persone                     € 275 + IVA/cad

 

Vantaggi per l’azienda

    * Migliore produttività
    * Minore assenteismo
    * Maggiore collaborazione tra dipendenti
    * Migliore immagine aziendale
    * Maggiore sicurezza
    * Migliori rapporti tra dipendenti ed azienda
    * Impatto sociale positivo

Ritorni  a livello economico

(ipotizzando come costo del seminario  € 280/cad ed un successo del solo 50%)

Partecipanti

100
 
Costo totale annuo dei dipendenti fumatori

€350.000

(€3.500x100)
 
Costo totale dei seminari

€28.000

(€280x100)

Partecipanti diventati non fumatori

50
 
Risparmio annuo

€175.000

Percentuale costo seminario: 8%

Ritorno dell’investimento: 525%