UPDATE:
Space Avilable in Cannes/5. Cannes 2022: “Fornescion” & Digital TransformationCannes Lions 2022. A 'Long Live The Prince', progetto multibrand e vero game changer, il Titanium Grand Prix. 2 i GP Film: Apple 'Escape from the office' (USA) e Channel 4 'Super.Human.' (GB). La gallery con i link a tutti i Grand Prix del FestivalCannes Lions 2022. Con 1 oro e 2 bronzi a Publicis nei Film Lions, l’Italia bissa il risultato del 2022 con 32 leoni totali ma rimane ‘Publicis-dipendente’. Il medagliere italiano 2017/2022 e tutte le case history delle campagne premiate quest’annoCannes 2022. Plazolles (Havas): ‘E’ la creatività che mette in moto l’efficacia del metodo e porta risultati. La tecnologia diventa abilitatore per parlare con il pubblico con le idee, i modi e i tempi giusti"Bertelli (Publicis) commenta l’ennesimo successo a Cannes e risponde a Sèguèla. I dati, la strategia sono il punto di partenza che permette alla creatività di volare e di vendereCannes 2022. Jaccarino - Viora (ACNE) : ‘Il bronzo a Discovery Billboard premia l'invito a guardare le statue da un punto di vista femminile. Le aziende hanno compreso che la creatività è fondamentale per far crescere il business"L'Italia turistica si rifà il look: la nuova brand identity firmata da EnitTorna a Roma per il sesto anno l’Eternal City Custom ShowOrganizzato da TEAMWORK Hospitality, è in calendario per settembre a Milano il Luxury Hospitality ConferenceRitorna a Forte Marghera il Baia Lounge Bar per l’estate 2022
Lancio prodotto

Calendario di Natale per il Gruppo Centrale del Latte di Torino

La realizzazione dell'opera, distribuita alle aziende appartenenti al Gruppo Centrale del Latte di Torino & C., è di Enrico T. De Paris, artista contemporaneo apprezzato in Italia e all’estero.

“Pezzo di Universo” è il titolo della composizione plastica che Enrico T. De Paris, artista contemporaneo apprezzato in Italia e all’estero, ha creato in esclusiva per le aziende appartenenti al Gruppo Centrale del Latte di Torino & C. e di cui un significativo particolare caratterizza i tradizionali calendari per il 2007 della Centrale del Latte di Torino, del Centro Latte Rapallo e della Centrale del Latte di Vicenza.

Quest’anno il Gruppo lattiero - caseario ha scelto di promuovere l’opera di un giovane artista italiano la cui filosofia creativa è in linea con il pensiero delle aziende.
Una scelta guidata dal desiderio di aprire una “nuova finestra” sull’arte contemporanea con un forte impatto sul pubblico grazie all’utilizzo di un linguaggio artistico incisivo e originale in cui modernità, tecnologia, colore, tridimensionalità e plasticità si fondono in un armonico equilibrio.

calendario1.JPG

L’opera è identica per tutti e tre i calendari della Centrale del Latte di Torino e propone una riflessione verso tutto ciò che tenta di soffocare la natura e rappresenta uno spazio indefinito in cui i pianeti si posizionano secondo un disegno imperscrutabile, un universo in cui il grigio - colore freddo della tecnologia - si è impossessato del globo terracqueo, dove però è in atto la ribellione della natura che, attraverso un manto verde - simbolo della “vita” - riconquista via via il suolo terrestre e ristabilisce l’antico equilibrio.

All’interno di “Pezzo di Universo” il richiamo al mondo lattiero-caseario è forte, infatti, la fattoria posta in primo piano, in cui la natura e l’uomo (raffigurato dalla casa al centro del prato) convivono in uno stato di armonia reciproca, riconduce alla serenità e alla genuinità della vita campestre.