Nielsen

Nielsen Media Research: ad agosto investimenti a +2,9%

Il solo mese di agosto però segna una flessione del -2% rispetto allo stesso mese del 2005. Il periodo genaio-agosto è molto positivo per Periodici (+7,1%) e Radio (+9,2%), sempre in forte crescita Internet (+50,5%, e +43,2% nel mese).

Gli investimenti pubblicitari nei primi otto mesi del 2006 hanno registrato una crescita del +2,9% sul corrispondente periodo dell'anno scorso, superando i 5.479 milioni di euro. Il mese di agosto 2006 segna però un rallentamento del -2% sull'agosto 2005. Sono tutti positivi i tre Settori più importanti in termini di spesa: gli Alimentari crescono del +3,2%, le Automobili del +1,7% e le Telecomunicazioni del +8,0%.

Distinguendo per mezzi, gli investimenti in Televisione sono pari a 3.016 milioni con una variazione del +0,9% sul cumulato e del -1,6% sul mese. Per quanto riguarda i Settori che più investono sul mezzo, è positivo il trend di Alimentari (+2,3%), Automobili (+4,2%), Telecomunicazioni (+17,4%) e Bevande/Alcoolici (+2,7%), mentre è negativo quello delle Toiletries (-9,2%).

Il totale Stampa ha una crescita da inizio anno del +3,9%, ma ad agosto ha fatto registrare una flessione del -1,8%. Nel dettaglio, gli investimenti sui Quotidiani da gennaio sono aumentati del +1,8%, frutto del buon andamento della Commerciale Nazionale (+2,2%) e della Locale (+4,2%). La Rubricata e la Di Servizio continuano invece a mostrare un trend in calo (-2,3%). L'analisi dei Settori evidenzia ancora il segno negativo per le Automobili (-12,9% sul cumulato e -23,3% sul mese) e le Telecomunicazioni (-22,4 % sul cumulato e - 67,6% sul mese), mentre crescono Finanza/Assicurazioni (+8,7%), Distribuzione (+9,7%) e Servizi Professionali (+7,4%). Si segnala inoltre l'exploit del +46,7% dell'Abbigliamento che raggiunge i 38, 5 milioni.

I Periodici mettono a segno una progressione da inizio anno del +7,1% anche per il positivo andamento dei Settori trainanti: Abbigliamento (+18,4%), Cura Persona (+11,4%), Abitazione (+4,0%) e Alimentari (+14,6%).

La Radio aumenta del +9,2%, ma è negativo il confronto mensile ad agosto. Alla crescita contribuisce sensibilmente l'entrata in rilevazione da maggio 2006, con recupero dello storico da gennaio, del circuito Italia 5

Le Affissioni sono stabili sui valori dell'anno scorso (+0,9%), mentre continua il difficile momento del Cinema (-11,6%). Sempre in forte crescita Internet che fa registrare una variazione del +43,2% agosto 2006 su agosto 2005 e del +50,5% sul periodo cumulato.