Out of Home

Il telo PVC Free Print a Napoli racconta la magica emozione di Caffè Borbone con Mediacom

Il maxi telo progettato da Ipas che strizza l’occhio alla sostenibilità. Un tessuto leggero e maneggevole, ma particolarmente resistente agli strappi, capace di ridurre i costi di trasporto ed anche le emissioni di CO2. Un’idea che mette insieme comunicazione outdoor, innovazione, ecosostenibilità, decoro urbano, sviluppo dell’architettura metropolitana e restauro dei palazzi.

Il Gruppo Ipas, che da 50 anni opera a livello nazionale nel campo della pubblicità esterna, con impianti out of home e arredo urbano, propone, per la prima volta, il neonato progetto speciale big size, la pubblicità sui maxi ponteggi per il restauro delle facciate dei palazzi più prestigiosi della città che
strizza l’occhio alla sostenibilità.

Per il debutto del 20 giugno, la scelta è caduta, non a caso, sulla centralissima piazza Garibaldi di Napoli, brulicante sia di giorno che di notte. Un luogo
strategico, posto proprio di fronte all’uscita della Stazione Centrale, così da offrire a turisti e passanti un colpo d’occhio unico fornendo, allo stesso tempo, informazioni interessanti.

Protagonista di questo esordio di comunicazione outdoor, dal forte impatto visivo, è il brand Caffè Borbone, azienda che fa dell’ecosostenibilità la propria mission tanto da aver appena lanciato la cialda compostabile 100% amica della natura dall’incarto riciclabile nella raccolta della carta, il cui claim è: “Fai la scelta giusta per un mondo migliore”. Cialda, che è anche la protagonista del primo posizionamento del telo utilizzato sul
mega impianto di piazza Garibaldi.  La pianificazione è a cura di MediaCom Italia.

Un sodalizio perfetto, dunque, per lanciare questo nuovo asset che, attraverso l’ampio spazio a disposizione, mira a sensibilizzare l’opinione pubblica su un argomento fondamentale, strettamente collegato al nostro futuro.

La novità è il telo 100% Pvc free print, dalla superficie di circa 500 mq, ecologico e sostenibile, privo di metalli pesanti e plastificanti, che racconta 'la magica emozione' di Caffè Borbone. Un tessuto leggero e maneggevole, ma particolarmente resistente agli strappi, capace di ridurre i costi di trasporto ed anche le emissioni di CO2. Un’idea che mette insieme comunicazione outdoor, innovazione, ecosostenibilità, decoro urbano, sviluppo dell’architettura metropolitana e restauro dei palazzi.

Gruppo Ipas, società fortemente orientata all’utilizzo di materiali eco sostenibili per i propri impianti pubblicitari e lavori su misura, ha pensato di realizzare questo nuovo progetto avvalendosi di un forte brand nazionale, come Caffè Borbone, che sposa le medesime policy aziendali.