Csr

Il sorriso contagioso di DDB e Bennet per Fondazione Umberto Veronesi

#DisegnamiUnSorriso il progetto ideato dell'agenzia di comunicazione coinvolge gli utenti in un'esperienza presso i punti vendita, per diffondersi poi sui social, chiamando a raccolta i bambini per disegnare i loro smile sulle mascherine e sostenere la ricerca scientifica dei tumori infantili

“Prendi la mascherina, dove hai messo la mascherina?” Sono le frasi che ogni genitore ha pronunciato di più in quest’ultimo anno ai propri bambini, seguite da spiegazioni tra lo scientifico e il favolistico su come proteggersi dal contagio. “Perché i bambini sono curiosi, vogliono sapere come funziona tutto, anche la malattia. E sono pronti ad affrontarla senza timori, se sappiamo usare il loro linguaggio”, spiega Luca Cortesini, Chief Creative Officer di DDB Group Italy

Da questo insight nasce #DisegnamiUnSorriso, il progetto ideato da DDB Group Italy che coinvolge Bennet a sostegno di Fondazione Umberto Veronesi, allo scopo di mettere a frutto l’esperienza della pandemia, convogliandola verso una riflessione allargata su malattia, cura e ricerca scientifica. Tutto, attraverso un gesto di una semplicità disarmante, il sorriso, che torna a occupare il suo posto più naturale, cioè il volto dei bambini, attraverso i loro stessi disegni.  

“Volevamo trasformare le mascherine da simbolo di distanza e paura a strumento per trasmettere l’energia e la voglia di farcela tipiche dei bambini. È l’energia di cui abbiamo bisogno tutti - contagiati, sani, asintomatici, malati – per superare ogni tipo di disagio psicofisico”. 

Per riuscirci, l’agenzia ha puntato su un approccio aperto e collaborativo, chiamando a raccolta brand, partner, fornitori, influencer, professionisti con competenze e provenienze diverse. 

Il risultato è un’operazione di ampio respiro, onair dal 1° aprile, che gravita intorno al sito https://disegnamiunsorriso.bennet.com/, incrocia l’esperienza sul punto vendita, si diffonde sui social, chiamando a raccolta i bambini nel disegnare i loro sorrisi più belli sulle mascherine, per sostenere la ricerca scientifica di Fondazione Umberto Veronesi, da anni impegnata a combattere i tumori infantili.

 “Credo che solo oggi possiamo renderci conto di quanta verità si nasconde dietro a una definizione, forse anche troppo sfruttata, come il valore di un sorriso. Ma questa iniziativa, nella sua semplicità e immediatezza, ci aiuta a riportare le cose nel giusto ordine, a ridare importanza a un modo di comunicare naturale e che ci fa riflettere” ha commentato Simone Pescatore, Direttore Marketing e Comunicazione di Bennet.

Ribaltando il punto di vista, l’obiettivo è contagiarsi, ma stavolta di allegria, ritrovandosi uniti in un’emozione semplice, ma dalla grande forza propulsiva. Perché sorridere è il primo passo per affermare la propria voglia di stare bene. E i bambini sono con noi, ogni giorno, a ricordarcelo. 

 

Credits

Chief Creative Officer: Luca Cortesini

Creative Directors: Guido Renda, Roberto Rotta

Copywriter: Ferdinando Guadalupi 

Art Director: Luca Gallozzi 

Client Service Director: Luisa Brugnano

Account Manager: Anna Maria Ferrara

Social Media Manager: Matteo Villa

Project Manager Senior: Antonio Di Donato