UPDATE:
Cannes Lions 2024. Bartoletti (Indiana Production): "I due argenti a Coordown premiano una campagna che scardina i format tradizionali e suggerisce un valore universale"Cannes Lions 2024. Eoin Sherry (LePub Italy) sul Leone d'Oro a 'Pub Museums' per Heineken: "Una campagna che trasforma i pub storici in experience di brand"Cannes Lions 2024. Droga (Accenture Song): “Nessun timore o nostalgia: la creatività che nasce dalle ricerche è molto peggio di quella generata dall’IA”. Murati (Open AI): “Non temere la tecnologia ma sperimentarla. Lavoriamo per renderla più facile"Cannes Lions 2024. Di Bruno/Dionisi BBDO Italy: "L'Argento a Make Italy Green per E.ON riconosce un lavoro di team con il cliente e il legame forte del purpose aziendale con la mission di portare energia pulita"De Vecchi (VML Health): "Il bronzo a “Not A Lonely Journey” di VML Italy per Biogen un primo traguardo per una campagna progettata per dimostrare, tramite l’esperienza diretta dei pazienti SMA, che una condizione differente è possibile".Cannes Lions 2024. Outdoor: 3 leoni per LePub/Heineken (oro e argento a Pub Museums, bronzo a Laundromatch), argento anche a Make Italy Green di BBDO per E.ON. GP a Spagna e Nuova Zelanda. Audio & Radio: argento a Pub Museums e GP a UK. Print & P: Gp USACannes Lions 2024. Venturelli (Publicis Groupe): “Nell’era del post-purpose, vincono i brand capaci di trasformarlo in una leva di business. Nessuna invasione dell’IA, usata però per realizzare ciò che sarebbe altrimenti impossibile”A Catania la tappa italiana dell'International Recycling Tour, progetto internazionale di Every Can Counts per la raccolta "on the go" delle lattine per bevandeIGPDecaux si aggiudica un contratto di 13 anni per la metropolitana, gli autobus e i tram di RomaCannes Lion 2024 | Argento all'Italia in Health & Wellness con Small/Indiana Production per 'Assume That I Can' di Coordown. Bronzo a VML nel Pharma per 'Not a Lonely Journey' di Biogen. Premiati umorismo e purpose come leva di business e sviluppo sociale
Eventi

Elmec Informatica: al via l'evento “L’AI non è una cosa da alieni. Come le aziende stanno già usando l’intelligenza artificiale”

L’evento si terrà il prossimo 17 maggio a partire dalle ore 9.30 nel Campus di Brunello (VA).

Nel 2024 l’intelligenza artificiale continua a essere la “next big thing” ma anche una realtà già attuale nei contesti aziendali. Per questo Elmec Informatica, l’azienda di Brunello (VA) che da più di 50 anni sviluppa servizi IT per le imprese, ha organizzato un incontro per aziende dal titolo “L’AI non è una cosa da alieni. Come le aziende stanno già usando l’intelligenza artificiale”. L’appuntamento è previsto per venerdì 17 maggio a partire dalle ore 9.30 al Campus di Brunello (VA).

Nel corso dell’evento saranno toccate varie tematiche relative all’uso dell’intelligenza artificiale nelle imprese, attraverso testimonianze e speech di realtà che hanno già integrato la AI nei propri processi produttivi.

L’obiettivo dell’incontro è avvicinare quanto più possibile all’utilizzo dell’intelligenza artificiale, senza considerarla “una cosa da alieni” ma, anzi, comprendendo come è possibile applicarla anche nella propria azienda.

Moderatore dell’evento sarà il giornalista Marco Maria Lorusso, mentre tra gli speaker, esperti del settore, esponenti di Elmec Informatica e Cybergon e Rocco Tanica, musicista, compositore e comico, oltre che autore di un libro grazie all’intelligenza artificiale.

I partecipanti potranno poi toccare con mano le tecnologie presentate presso quattro corner AI dedicati alle soluzioni nel mondo medicale, alla security, alle potenzialità dell’AI sul posto di lavoro attraverso Copilot di Microsoft e ai prodotti sviluppati da Digitiamo.ai.