UPDATE:
Cannes Lions 2024. Bartoletti (Indiana Production): "I due argenti a Coordown premiano una campagna che scardina i format tradizionali e suggerisce un valore universale"Cannes Lions 2024. Eoin Sherry (LePub Italy) sul Leone d'Oro a 'Pub Museums' per Heineken: "Una campagna che trasforma i pub storici in experience di brand"Cannes Lions 2024. Droga (Accenture Song): “Nessun timore o nostalgia: la creatività che nasce dalle ricerche è molto peggio di quella generata dall’IA”. Murati (Open AI): “Non temere la tecnologia ma sperimentarla. Lavoriamo per renderla più facile"Cannes Lions 2024. Di Bruno/Dionisi BBDO Italy: "L'Argento a Make Italy Green per E.ON riconosce un lavoro di team con il cliente e il legame forte del purpose aziendale con la mission di portare energia pulita"De Vecchi (VML Health): "Il bronzo a “Not A Lonely Journey” di VML Italy per Biogen un primo traguardo per una campagna progettata per dimostrare, tramite l’esperienza diretta dei pazienti SMA, che una condizione differente è possibile".Cannes Lions 2024. Outdoor: 3 leoni per LePub/Heineken (oro e argento a Pub Museums, bronzo a Laundromatch), argento anche a Make Italy Green di BBDO per E.ON. GP a Spagna e Nuova Zelanda. Audio & Radio: argento a Pub Museums e GP a UK. Print & P: Gp USACannes Lions 2024. Venturelli (Publicis Groupe): “Nell’era del post-purpose, vincono i brand capaci di trasformarlo in una leva di business. Nessuna invasione dell’IA, usata però per realizzare ciò che sarebbe altrimenti impossibile”A Catania la tappa italiana dell'International Recycling Tour, progetto internazionale di Every Can Counts per la raccolta "on the go" delle lattine per bevandeIGPDecaux si aggiudica un contratto di 13 anni per la metropolitana, gli autobus e i tram di RomaCannes Lion 2024 | Argento all'Italia in Health & Wellness con Small/Indiana Production per 'Assume That I Can' di Coordown. Bronzo a VML nel Pharma per 'Not a Lonely Journey' di Biogen. Premiati umorismo e purpose come leva di business e sviluppo sociale
Eventi

Jannik Sinner insieme a Pigna al Foro Italico con la strategia di comunicazione ideata da XChannel

Il Firma Copie dei prodotti del marchio, di cui il campione è testimonial da ormai due anni, ha richiamato migliaia di giovani alla partecipazione.

Il Foro Italico, in data 7 maggio 2024, a Roma, è stato il palcoscenico di un evento grazie al Firma Copie del giovane talento italiano del tennis, Jannik Sinner, per i prodotti a marchio Pigna. Un evento che ha confermato la splendida collaborazione, attiva da ormai due anni, basata su valori di eccellenza, impegno e ispirazione per i giovani.

Pigna ha abbracciato l'opportunità di collaborare con Jannik Sinner per comunicare assieme un'immagine autorevole, fatta di passione e sviluppata nel concetto di educazione attraverso lo sport e l'intrattenimento: “Da oltre due anni, abbiamo abbracciato i valori dello sport con Jannik Sinner, che rappresenta sia come sportivo che come persona un insieme di principi che noi stessi abbiamo all’interno della nostra vision. La nostra collaborazione è un'immagine coinvolgente dell'orgoglio italiano nel mondo, un esempio per gli sportivi e non. Oggi, al Foro Italico a Roma per l’apertura degli Internazionali d’Italia, migliaia di giovani hanno incontrato Sinner durante il Firma Copie degli articoli Pigna. Un simbolo della nostra dedizione all'eccellenza e all'italianità globale”, afferma Massimo Fagioli, AD e Presidente di Pigna.

Oltre ovviamente a Sinner e alla qualità dei prodotti Pigna, è stata determinante per il successo dell’evento anche la strategia di comunicazione ideata dal Team di XChannel, prima società per il marketing e la comunicazione crosscanale in Europa. 

“Nell’ideazione della strategia per Pigna, e per l’evento con Sinner, abbiamo utilizzato un approccio basato su big-data, semiotica e codici comunicativi in grado di costruire una narrazione coinvolgente”, afferma Federico Corradini, CEO di XChannel

“La costruzione di uno storytelling attivo e autentico di Pigna sui social, attraverso una strategia specifica, ha contribuito allo spettacolo dei migliaia di giovani presenti per il Firma Copie”, aggiunge Francesca Farouk, Content Team Lead di XChannel.

La collaborazione tra Pigna e Jannik Sinner ha permesso la realizzazione di una gamma di prodotti ampia e innovativa: “Entusiasti di questo percorso, e di avere come testimonial un talento come Jannik, siamo già pronti per la nuova collezione 2025, per mantenere un impegno costante verso l'innovazione, la qualità e i giovani talenti” conclude Lorenzo Zappa, Marketing di Pigna.