UPDATE:
Cannes Lions 2024. Bartoletti (Indiana Production): "I due argenti a Coordown premiano una campagna che scardina i format tradizionali e suggerisce un valore universale"Cannes Lions 2024. Eoin Sherry (LePub Italy) sul Leone d'Oro a 'Pub Museums' per Heineken: "Una campagna che trasforma i pub storici in experience di brand"Cannes Lions 2024. Droga (Accenture Song): “Nessun timore o nostalgia: la creatività che nasce dalle ricerche è molto peggio di quella generata dall’IA”. Murati (Open AI): “Non temere la tecnologia ma sperimentarla. Lavoriamo per renderla più facile"Cannes Lions 2024. Di Bruno/Dionisi BBDO Italy: "L'Argento a Make Italy Green per E.ON riconosce un lavoro di team con il cliente e il legame forte del purpose aziendale con la mission di portare energia pulita"De Vecchi (VML Health): "Il bronzo a “Not A Lonely Journey” di VML Italy per Biogen un primo traguardo per una campagna progettata per dimostrare, tramite l’esperienza diretta dei pazienti SMA, che una condizione differente è possibile".Cannes Lions 2024. Outdoor: 3 leoni per LePub/Heineken (oro e argento a Pub Museums, bronzo a Laundromatch), argento anche a Make Italy Green di BBDO per E.ON. GP a Spagna e Nuova Zelanda. Audio & Radio: argento a Pub Museums e GP a UK. Print & P: Gp USACannes Lions 2024. Venturelli (Publicis Groupe): “Nell’era del post-purpose, vincono i brand capaci di trasformarlo in una leva di business. Nessuna invasione dell’IA, usata però per realizzare ciò che sarebbe altrimenti impossibile”A Catania la tappa italiana dell'International Recycling Tour, progetto internazionale di Every Can Counts per la raccolta "on the go" delle lattine per bevandeIGPDecaux si aggiudica un contratto di 13 anni per la metropolitana, gli autobus e i tram di RomaCannes Lion 2024 | Argento all'Italia in Health & Wellness con Small/Indiana Production per 'Assume That I Can' di Coordown. Bronzo a VML nel Pharma per 'Not a Lonely Journey' di Biogen. Premiati umorismo e purpose come leva di business e sviluppo sociale
Eventi

Sky Inclusion Days: nuovi nomi per il grande evento sui temi della diversità

Ecco gli ospiti che si aggiungono agli interventi già annunciati di: Andrea Abodi, Barbara Alberti, Chiara Francini, Chiara Gamberale, Alessandro Ossola, Flavia Pennetta, Rosy Russo, Vittoria Schisano, Pablo Trincia, Francesca Vecchioni, Yoko Yamada.

A pochi giorni dal grande appuntamento con SKY INCLUSION DAYS, tanti nuovi nomi si aggiungono al programma dell’evento dedicato ai temi dell’inclusione e della diversità, valori che da sempre Sky si impegna a promuovere e diffondere.

Una giornata di incontri, testimonianze e performance che si terrà dalle 9.00 di lunedì 20 maggio Milano al Museo Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci, e che sarà in diretta sul canale 501 di Sky oltre che in streaming su skytg24.it, con collegamenti e aggiornamenti anche su Sky TG24 e Sky Sport24.

Un viaggio per raccontare la diversità che rende unici e uniche, alla scoperta dell’inclusione come forza che genera senso di appartenenza e crea nelle persone i presupposti per ricercare la propria felicità.

Si aggiungono nuovi nomi del mondo della cultura, delle istituzioni, dell’arte, della scienza, dell’intrattenimento e dello sport a completare il ricco programma della giornata, che si chiuderà con l’intervento e la performance di Achille Lauro.

Tra i tanti nuovi ospiti il Presidente dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti Mario Barbuto, l’attivista e promotrice dei diritti delle persone con disabilità Chiara Bisignani, l’ex pallavolista Federica Lisi Bovolenta, il capitano del Milan 1982-1997 e vicepresidente onorario del Milan Franco Baresi, il rapper Brazzo, il regista e comico Marcello Cesena, la scrittrice Marina Cuollo, il Presidente di Take Group Marco Di Marco, la coach e speaker radiofonica Ivana Di Martino, l’Ing. Claudio Domenicali AD di Ducati Motor Holding SpA, il Presidente della Fondazione Pubblicità Progresso Andrea Farinet, la Vice Presidente Fondazione Gaber e AD Goigest Dalia Gaberscik, il Prof. Alberto Gambino Giurista e Prorettore Vicario dell’Università Europea di Roma, Giorgio Gherarducci e Marco Santin della Gialappa’s Band, l’interprete LIS e Poetry Slammer Eugenia Giancaspro, il comico Nathan Kiboba, il fondatore di Mygrants Christian Richmond Nzi, il responsabile Gaming & Digital Interactivity del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Luca Roncella, la Presidente di Parole O_Stili Rosy Russo, la creator di Stardust Jenni Serpi, il Presidente WeGlad e Vice Presidente PLEF Riccardo Taverna, la Presidente di EDGE Lucia Urciuoli, la Presidente di Fondazione Diversity Francesca Vecchioni e il campione d’Europa con l’Inter 2010 e vicepresidente dell’Inter Javier Zanetti.

Già annunciata la presenza dell’autrice Chiara Gamberale e di altre protagoniste dello spettacolo come la scrittrice e sceneggiatrice Barbara Alberti, la poliedrica Chiara Francini, la stand-up comedian Yoko Yamada e l’attrice Vittoria Schisano. Poi ancora l’atleta paralimpico Alessandro Ossola, l’autore, giornalista e podcaster Pablo Trincia, l’ex magistrato e giurista Gherardo Colombo, il Direttore dell’Amministrazione Penitenziaria di Opera Silvio Di Gregorio, la campionessa del tennis e vincitrice degli US Open 2015 Flavia Pennetta, il Ministro per lo Sport e i Giovani Andrea Abodi.

Ad aprire la giornata, insieme a Sarah Varetto, EVP Communications, Inclusion and Bigger Picture di Sky Italia anche il Direttore Generale del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia, Fiorenzo Marco Galli, oltre ai rappresentanti degli enti patrocinanti.

L’evento Sky Inclusion Days, in collaborazione con il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci, si avvale infatti del patrocinio di: Comune di Milano, Consolato Generale Americano, Camera di Commercio Americana, Camera di Commercio Britannica.

Radio media partner: RTL 102.5

Media partner: US UP & Below The Line