Gare

Regione Lombardia apre una gara da 47 milioni di euro per la comunicazione e gli eventi

La gara risulta divisa in 4 lotti: il primo per l'organizzazione di eventi corporate e sul territorio, il secondo riguarda brand identity, comunicazione strategica e campagne, il terzo adv le iniziative istituzionali ad alto contenuto digitale e il quarto servizi a supporto dell’informazione istituzionale

Dopo aver affidato a OMD l’incarico per la pianificazione media (leggi news), Regione Lombardia (in foto il presidente Attilio Fontana) risulta aver aperto una gara per l’affidamento dei servizi di comunicazione ed organizzazione eventi

L'incarico, del valore complessivo a base d’asta di 42 milioni di euro, per uyna durata di 48 mesi, tocca i 47,25 milioni considerando anche la proroga tecnica di 6 mesi.

La gara è divisa in 4 lotti.

Il Lotto 1 riguarda l'Ideazione, progettazione, organizzazione e realizzazione di eventi istituzionali e sul territorio, fiere e manifestazioni per un valore di 21 milioni di euro.

Il Lotto 2  è inerente a Brand identity, comunicazione strategica e campagne di comunicazione ( 9 milioni).

Il Lotto 3 comprende campagne ed iniziative di comunicazione istituzionale ad alto contenuto digitale. Il valore è di 9 milioni.

Il Lotto 4 riguarda Servizi a supporto dell’informazione istituzionale per 3 milioni di euro.

Per partecipare, ciascun concorrente deve aver realizzato complessivamente, negli ultimi tre esercizi finanziari disponibili alla data di pubblicazione del bando, un fatturato globale almeno pari al 30% della base d’asta del lotto di partecipazione, o della somma delle  basi d’asta in caso di partecipazione a più lotti.

Le offerte devono essere presentate entro il 25 luglio 2022 alle ore 14.