UPDATE:
Chi vuole essere il tifoso più cool? Heineken celebra la partnership con UEFA EURO 2020 con un concorso dedicato e una campagna TV a supportoPrima campagna per Honda Motor Europe Italia insieme ad UM con al centro Jazz HEV (Hybrid Electric Vehicle) e Honda E. Firma OliverUnieuro e BCube agganciano i social con due personaggi: il social media manager del brand e il suo gatto. In pochi giorni +85mile interazioni per il lancio di un prodottoTorino si aggiudica le Nitto ATP Finals e sceglie il Gruppo Gattinoni come Official Tour Operator. Franco Gattinoni: "Dal “match” fra eccellenze sportive e del territorio il rilancio del turismo"BIT 2021: venerdì 14 maggio il DigiTalk "Meeting oltre il Covid: soluzioni per sedi ed eventi sicuri" organizzato da MPI Italia Chapter e Federcongressi&eventiBirrificio Angelo Poretti mette al centro socialità e condivisione nel nuovo spot TV firmato Dude con protagonista la 4 Luppoli LagerNetcomm Forum 2021: 6.900 professionisti (+25%) per la due giorni dedicata ai dati e ai trend del commercio digitale e dell’economia del PaeseCaffeina punta sulla Creatività investendo in metodi e persone. Entrano in agenzia un Deputy Executive Creative Director e un Ass. Creative DirectorMondadori: nel primo trimestre 2021 ricavi a 144,8 mln ( +7%), perdite dimezzate. Ricavi pubblicitari a +3,2%, trainati dai brand digitali (+18,2%). Dal web il 66% dell'adv. Per fine anno prevista una crescita low single-digit del businessOBE Summit 2021: appuntamento il 30 giugno con Get Together, una giornata per conoscere l'evoluzione, i trend e le opportunità del branded entertainment
Case history ed Eventi

Presentato a Brindisi il Grand Prix Freddy Cup

È stata presentata oggi, presso la sala Mario Marino Guadalupi di Palazzo di Città a Brindisi, l’edizione 2009 del Grand Prix di ginnastica Freddy Cup, evento di ginnastica artistica, ritmica e aerobica, in programma sabato 12 dicembre al Pala Pentassuglia.
Si svolgerà il 12 dicembre a Brindisi, presso il Pala Pentassuglia, il Grand Prix Freddy Cup, evento organizzato da Federginnastica con il Comitato regionale pugliese FGI, Studio Ghiretti, e la preziosa collaborazione del Comune di Brindisi, degli Assessorati allo Sport e Turismo della Regione Puglia. Tra gli sponsor, Freddy (title sponsor), Aams (main sponsor), Radio Italia e Gazzetta del Mezzogiorno (media partner), Parmigiano Reggiano (partner).

Ad annunciare l’appuntamento, durante una conferenza nella sala Mario Marino Guadalupi di Palazzo di Città a Brindisi, il sindaco Domenico Mennitti, il vice presidente del Coni per la regione Puglia Antonio Pascali, il presidente della FGI Puglia Lorenzo Cellamare, il vice presidente di Studio Ghiretti Massimo Zanotto, l’assessore allo Sport del Comune di Brindisi Cosimo De Michele, il coordinatore provinciale di educazione fisica Massimo Monticelli, il vice presidente vicario del Coni Brindisi Domenico Tarantino e Jury Chechi, guest star e testimonial dell’evento.
freedyweb.jpg
La grande ginnastica mancava dalla Puglia da 10 anni, quando migliaia di spettatori, a Bari, applaudirono Jury Chechi, presente oggi come guest star e seduto al tavolo dei relatori, insieme ai principali rappresentanti delle istituzioni sportive e politiche del territorio, coordinati dalla voce storica della ginnastica, Fabio Gaggioli.
Il Sindaco di Brindisi, Domenico Mennitti, ha sottolineato l’impegno della pubblica amministrazione nei confronti dei giovani, testimoniato dalla concomitante apertura dell’anno accademico. In quest’ottica si sta lavorando molto per la crescita dello sport, considerato un veicolo importante per il recupero dei ragazzi a una vita sociale e civile basata su valori solidi.
Il vice presidente del Coni per la regione Puglia, Antonio Pascali, condividendo le parole del Sindaco, ha ricordato che la possibilità di ospitare un grande evento sportivo come il Grand Prix accresce l’orgoglio di una regione che crede nel riscatto della propria immagine.
La Federazione Italiana Ginnastica ha scommesso su Brindisi e ha voluto conferire un riconoscimento a questo territorio, che il Presidente FGI, Riccardo Agabio, ha definito “meritato”. La Puglia infatti, oltre all’impegno per la crescita del movimento sportivo, è stata capace negli ultimi anni di favorire l’esplosione di grandi rappresentanti di questa disciplina, soprattutto grazie alla Società Sportiva ‘La Rosa’.
Agabio ha voluto ringraziare le istituzioni locali per la grande disponibilità dimostrata, lo sponsor Freddy, quest’anno diventato Title Sponsor dell’evento e Studio Ghiretti per la collaborazione preziosa nell’organizzazione e gestione del Grand Prix.

Lorenzo Cellamare, presidente FGI Puglia, ha sottolineato l’importanza del rapporto con le scuole per la crescita della ginnastica. La volontà di partecipazione degli istituti scolastici al Grand Prix è apparsa significativa e l’entusiasmo riscontrato è apparso un segnale incoraggiante anche per il futuro.
Massimo Zanotto, vice presidente di Studi Ghiretti, ha illustrato gli aspetti tecnici dell’evento, a cominciare dalla folta presenza di ospiti italiani ed internazionali, che alterneranno momenti di agonismo ad esibizioni delle nazionali di ritmica, campione del mondo, e di aerobica. Nel ringraziare i media presenti per l’attenzione dimostrata finora nei confronti di questa manifestazione, Zanotto ha evidenziato l’impegno della Rai, che anche quest’anno seguirà il Grand Prix, trasmettendo anche la trasmissione ‘Dribbling’ in diretta dal Pala Pentassuglia.
La visibilità dell’evento è inoltre garantita dalle partnership con la Gazzetta del Mezzogiorno e con Radio Italia.

Il successo del Grand Prix dipende anche dal coinvolgimento di tre sponsor di rilievo come, Freddy, title sponsor, AAMS e, da quest’anno, Parmigiano Reggiano. Il legame forte tra la ginnastica e la scuola, veicolo privilegiato per diffondere i valori sportivi è stato un leit motiv dell’incontro di stamane. Quest’aspetto è stato alla base degli interventi di Cosimo De Michele, assessore allo Sport del Comune di Brindisi, seduto in prima fila, che non a caso si occupa anche di pubblica istruzione e di politiche giovanili, e di Massimo Monticelli, coordinatore provinciale di Educazione Fisica.
Molte iniziative sono state portate avanti in questa direzione nelle scuole: un concorso tra i ragazzi per premiare il miglior disegno sul tema ‘Grand Prix’, che figurerà sulle magliette distribuite durante l’evento, le visite nelle palestre per assistere agli allenamenti dei ginnasti, l’idea dei ‘piccoli giornalisti’, con ragazzi delle scuole che siederanno a fianco dei veri addetti ai lavori in tribuna stampa e i cui articoli saranno realmente pubblicati.

Dopo il saluto e i ringraziamenti di Domenico Tarantino, vice presidente vicario del Coni Brindisi, è stato il turno dell’ospite più atteso, capace di catalizzare l’attenzione dei presenti: Jury Chechi, il Signore degli anelli. Yuri si è mostrato davvero colpito dall’entusiasmo con cui Brindisi ha accolto questa manifestazione e ha ricordato alle atlete della Società “ La Rosa” presenti in sala, l’importanza del divertimento, che può ripagare dei sacrifici necessari per praticare sport ad alti livelli.

Giuseppe Lovascio Sindaco della città di Conversano ha inoltre annunciato che il prossimo maggio si svolgeranno a Conversano i Campionati Mondiali di Aerobica.