Marketing

L'eroe dei videogiochi Crash Bandicoot in versione fumetto

Gli studenti della Scuola del Fumetto di Milano hanno lavorato al progetto promosso da Game Vision per far vivere il beniamino dei videogiochi in un’avventura inedita.

Crash Bandicoot, il noto personaggio in videogioco che dal 1996 è tra  i più amati dai giovani e dagli adulti, è stato oggetto di studio da parte di alcuni studenti della Scuola del Fumetto di Milano per un progetto di comunicazione.

In occasione dell’uscita del nuovo titolo in videogioco Crash: il Dominio sui Mutanti gli studenti hanno realizzato un fumetto di 12 pagine che interpretasse, con gli occhi del mondo dei giovani, le caratteristiche, la personalità e la filosofia dei principali personaggi del gioco.
bandicoot.JPG
Nel progetto realizzato dalla Scuola del Fumetto,  dal titolo 'Crash: Aku Aku e la cascata di ghiaccio', rivive dunque tutto il mondo di Crash Bandicoot, personaggio molto amato anche dal pubblico femminile come emerge dall’ultima ricerca GameVision Report for Spring 2008.
Oltre ad Aku Aku, l’inseparabile spirito in maschera che aiuta Crash, tutti i protagonisti principali vengono rivisitati grazie a una sceneggiatura originale e un tratto artistico distintivo:  la sorella Coco, che nell’ultimo episodio della saga compare per la prima volta come personaggio giocabile all’interno del gioco e l’acerrimo nemico, nonché scienziato pazzo, Neo Cortex che ancora una volta cercherà di creare scompiglio sull’isola di Wumpa, luogo in cui è ambientato il fumetto.