UPDATE:
Oltre 300 imbarcazioni e 270 aziende le protagoniste della quinta edizione del Salone Nautico di Venezia. Fabrizio D’Oria: “La città si sta candidando a diventare un centro permanente per la nautica".Different presenta a Padova i risultati della ricerca sull’influencer marketing condotta da EMG Different alle aziende del Nord EstZurich torna on air con la campagna pubblicitaria a cura di 72andSunny che racconta il valore della protezione assicurativa e finanziaria. La pianificazione è affidata a DentsuCasa.it lancia la nuova campagna “La casa che cerchi” a cura di CaffeinaIl Gruppo 24 ORE supporta con tutte le iniziative editoriali e la capacità di produzione informativa la 3a edizione del Festival dell’Economia di Trento. Inclusa una campagna adv e socialPer Ichnusa, LePub realizza uno spot per dire no all'abbandono bottiglie di vetro come lascito della serata fuori: “Se deve finire così, non beveteci nemmeno”Ferrafilm e STIM Tech Group sostengono "Love is love", cortometraggio dal messaggio corale di rispetto e inclusione contro le discriminazioni sull’orientamento di genereDal Progetto Montagna, il Teatro Verdi Pordenone e Cai promuovono il debutto del "Montagna Teatro Festival": spettacoli, nuova drammaturgia, incontri, convegni, letteraturaGruppo Mondadori lancia PLAI, l’acceleratore dedicato alle startup nel campo dell’Intelligenza Artificiale Generativa. Investimento da 6 milioni nel triennio 2024-2026Serviceplan Italia vince la gara e lancia la nuova campagna corporate di Nestlé ' Il nido che condividiamo'
Evento ecosostenibile

SuperHumans e Fondazione EBRI Rita Levi Montalcini hanno dato vita ad "Agnosis Collection" in occasione del World Alzheimer’s Day

Il 21 settembre tre oggetti privi di senso sono comparsi nelle Esselunga Roma Prenestino e Milano Adriano. Oggetti dalle forme solo apparentemente familiari. Corner dedicati, comunicazione hard selling 'gli utilissimi per la tua casa a 2.99 €' e uno steward hanno incuriosito la clientela che solo avvicinandosi ha potuto guardare un video e scoprire lo scopo degli oggetti sconosciuti.

SuperHumans, in occasione del World Alzheimer’s Day, ha ideato per la Fondazione EBRI Rita Levi Montalcini, una campagna per sensibilizzare il grande pubblico sull’Agnosia, disturbo che rende il mondo di un malato di Alzheimer pieno di oggetti comuni che diventano via via sempre più sconosciuti e improvvisamente irriconoscibili.

Il 21 settembre tre oggetti, firmati 'Agnosis Collection', bralini, luvetti e gidelli sono comparsi nelle Esselunga Roma Prenestino e Milano Adriano. Si tratta di oggetti privi di senso e dalle forme solo apparentemente familiari. Corner dedicati, comunicazione hard selling 'gli utilissimi per la tua casa a 2.99 €' e uno steward hanno incuriosito la clientela che solo avvicinandosi, dopo un primo momento di spaesamento, ha potuto guardare un video e scoprire lo scopo degli oggetti sconosciuti.

Il video è stato realizzato con la collaborazione del Policlinico Umberto I dell’Università La Sapienza di Roma e del Professor Giuseppe Bruno, per raccontare la difficoltà di alcuni pazienti nel riconoscere oggetti di uso comune.

Proprio Rita Levi-Montalcini scrisse: “Se non riesci a ricordare dove hai messo le chiavi, non pensare subito all'Alzheimer; inizia invece a preoccuparti se non riesci a ricordare a cosa servono le chiavi.”

I clienti di Esselunga hanno potuto fare una donazione, equivalente a 2,99 euro, l’ipotetico prezzo di gidelli, bralini e luvetti, scansionando il codice a barre degli oggetti o portando in cassa una delle cartoline dell’iniziativa, donando così un senso alla collezione.

È possibile donare anche online attraverso il sito agnosiscollection.it o sulla pagina Facebook di Fondazione EBRI Rita Levi Montalcini, da dove è possibile condividere il video dell’operazione nel supermercato, per diffondere il messaggio della campagna anche oltre la giornata mondiale.

Gli oggetti sono stati inviati anche a diversi influencer, con l’invito a fare unboxing dalle proprie pagine social. In poche ore la campagna ha raggiunto decine di testate ed è diventata subito virale in rete.

Il team di SuperHumans che ha creato l’operazione è composto da Luca Albanese e Francesco Taddeucci (ECD), Alice Scornajenghi e Pierluigi Riccio (CD), Paolo Platania (Managing Director), Arianna Savarino Morelli (Account Manager), Alessia Buono e Sara Moccia (Copywriter), Alberto Terribile (Art Director), Rosa Maria Pignatello (UI Designer), Lorenzo Pizzuto (Project Manager), Giulia Zumpano (Editor).

L’agenzia che ha curato la pianificazione social, le attività di influencer marketing e l’ufficio stampa è ABG PR. Il video dell’operazione è stato realizzato grazie al supporto e alla collaborazione di Think Cattleya, la regia è di Valerio Rufo e la musica di Diego Buongiorno. L’audio degli annunci nel supermercato è di Suoni.