UPDATE:
D'Amico partner del Padiglione della Repubblica di San Marino alla 60ma Biennale di Venezia con il progetto NomaderFuture of Employee Experience. Nel report sul mondo del lavoro TBWA\Italia svela le nuove tensioni e ciò che sarà necessario per attrarre e trattenere i talenti in futuro. Miglioramento delle competenze, futuro flessibile, gestire il cambiamentoI Metamostri del gruppo editoriale Ciaopeople escono dalla dimensione digitale per partecipare al lancio dei Kid Pass alla Città della Scienza di GenovaA Modena, al convegno inaugurale del Motor Valley Fest, le figure chiave dell’automotive a confronto sui nuovi scenari della mobilitàGIVI debutta al Fuori Salone 2024 negli spazi dell’antico Casello del Dazio in piazza Cinque Giornate con un evento a cura di Galleria & FriendsLive presentation delle campagne in shortlist ai BC&E Awards e ai BC&E Sustainability Awards 2024Ring (Amazon) festeggia il primo anno dal lancio del dispositivo Intercom con un'installazione immersiva ed eventi da Toiletpaper StudioCasta Diva Group Società Benefit aderisce al network di Fondazione Libellula. Al via un percorso di formazione che accompagnerà le risorse dell’azienda verso una maggiore consapevolezza sulle tematiche di genereA Milano, Interni celebra 70 anni di storia con la mostra-evento "cross vision": oltre 40 installazioni distribuite in 6 locationStazione Radio è in TV sulle reti del gruppo Mediapason per promuovere Radiobici, il servizio di cicloturismo che collega Milano all’Adda lungo il Naviglio. Firma Insolito Cinema
Evento incentive

Eventgarde firma il viaggio incentive per Cifo. In crociera sul Nilo premiati i migliori 70 tra clienti e agenti

L’agenzia pescarese ha curato tutte le fasi del progetto: dalla costruzione del pacchetto turistico alla gestione logistica (voli, trasferimenti, assistenza negli aeroporti e durante tutto il viaggio, scelta delle accomodation), ma anche la comunicazione, creando il logo del viaggio e selezionando diversi gadget a tema.

Cifo, storica azienda bolognese che produce prodotti per l’agricoltura e il giardinaggio, ha premiato i migliori 70 tra clienti e agenti portandoli in crociera sul Nilo. Un viaggio a forte connotazione culturale, caratteristica di tutti i progetti d’incentivazione dell’azienda bolognese, che ha accresciuto conoscenza e conoscenze.

Eventgarde, che ha strutturato e organizzato il viaggio, ha previsto due partenze, da Roma e da Bologna. I partecipanti sono stati coccolati sin dal loro ingresso negli aeroporti e poi all’Akassia Resort di Marsa Alam, dove hanno alloggiato i primi due giorni. Qui Eventgarde ha previsto due cene esclusive, in due ristoranti a tema del villaggio, che hanno favorito la socializzazione.

La prima tappa della crociera è stata Luxor, con la visita al complesso archeologico di Amon e Karnak. A seguire gli ospiti hanno assistito a uno spettacolare tramonto sul Nilo, sorseggiando un the con pasticcini sulla terrazza del Winter Palace Hotel, a loro riservata. Trascorsa la prima notte nelle lussuose cabine del battello selezionato per la crociera, un imprevisto sotto forma di guasto meccanico, che ha impedito all’imbarcazione di partire, ha rischiato di mandare all’aria il viaggio.

Cifo 4

Lo staff di Eventgarde si è messo subito all’opera per cercare un’imbarcazione sostitutiva e in poche ore, effettuato il trasbordo, la navigazione ha avuto finalmente inizio. Durante le visite i partecipanti sono stati divisi in due gruppi che si spostavano su altrettanti pullman ed erano accompagnati da guide che in realtà erano egittologi. Una volta sbarcati ad Asswan, però, ad attenderli non c’erano i soliti pullman, ma dei calessi tirati da cavalli con a cassetta improbabili cocchieri in kalasiris e turbante.

Il viaggio doveva avere forti connotati di originalità ed è stata un’esperienza davvero unica sfrecciare nel traffico caotico della città, tra rumori, odori e scene di vita che resteranno impresse nella memoria. Come il tramonto nel deserto, raggiunto a bordo di jeep, che ha emozionato i fortunati spettatori appollaiati su un’altura nei pressi di un accampamento di nomadi e la cena finale sotto un cielo trapuntato di stelle.

Eventgarde ha curato tutte le fasi dell’incentive: dalla costruzione del pacchetto turistico alla gestione logistica (voli, trasferimenti, assistenza negli aeroporti e durante tutto il viaggio, scelta delle accomodation). L’agenzia pescarese ha inoltre curato gli aspetti di comunicazione, creando il logo del viaggio e selezionando diversi gadget a tema. Inoltre, per tenere alta l’aspettativa è stato previsto l’invio di newsletter periodiche con contenuti utili e accattivanti da 100 giorni prima della partenza.