Lancio prodotto

Foodspring intensifica gli investimenti per gli eventi in Italia e inaugura un Pop up Store esperienziale a Milano con un programma di attività dedicate a Wellness e Performance. Allestimenti a cura di Henoto (Bologna Fiere)

Un ricco palinsesto di eventi e appuntamenti per due fine settimana dal 20 al 29 ottobre presso Spazio36, in viale Umbria. Si potrà partecipare a esperienze originali, fra cui workshop di intuitive eating, food photography, styling, lezioni di yoga, cooking class con Davide Campagna (Cotto al Dente) e face gym con esperti di bellezza.

foodspring, azienda innovatrice e leader nella “fitness nutrition”, ha recentemente annunciato la campagna "Feed Your Fit", con cui invita le persone a dedicarsi al benessere personale con un approccio globale, inserendo l’alimentazione sana e lo sport nel contesto più ampio della salute.

Questo concetto ha ispirato la realizzazione di uno store esperienziale, aperto al pubblico per due fine settimana dal 20 al 29 ottobre presso Spazio36, in viale Umbria a Milano, che esprime il claim della campagna “Feed your Fit” e tutte le sue applicazioni.

“Abbiamo deciso di aprire questo spazio a Milano per potere condividere con le persone la nostra filosofia del benessere, che inserisce l’alimentazione nella cura più ampia di sé e che guarda alla salute psico-fisica. Dedicando un’attività esperienziale alla città e a tutti coloro che sono attenti al tema del wellbeing, foodspring rafforza il proprio impegno nel nostro Paese e incontra la propria comunità in un contesto piacevole e salutare”, afferma Giulia Valbonesi, Brand Activation Manager di foodspring Italia e Spagna.

"Non abbiamo utilizzato un'agenzia di eventi per questa activation. La nostra creatività è curata da un'agenzia tedesca che si chiama Bultmann. Noi poi abbiamo una persona interna che approva tutte le creatività e le adatta ai vari paesi. Con l'agenzia bolognese Henoto, parte di Bologna Fiere, ci siamo trovati molto bene perché ci hanno seguito passo dopo passo nella gestione del design e dell'allestimento interno del pop up store milanese" ha continuato Giulia.

Questa activation on field vuole essere la prima di una serie di iniziative che andranno ad intensificare la presenza del brand sul territorio, la cui ideazione e programmazione avverrà in seguito ai risultati prodotti da questo format di eventi in scena a Milano che funge da test per l'azienda.

"Sarà una prova per il mercato italiano ma anche per quello tedesco che realizzerà un pop-up store la prima settimana di novembre dopo la chiusura del nostro, e gestito da un altro team aperto solo un weekend dal venerdì alla domenica".

La manager ha confermato ad e20express che il budget 2024 dedicato agli eventi è in considerevole crescita, e interessa la metà del totale investimenti in comunicazione e marketing.

"Abbiamo una partnership con VirginActive che durerà fino a fine 2024" continua Giulia, "e con il brand abbiamo in programma un evento al mese dove diamo la possibilità ai nostri influencer di essere protagonisti di eventi meetup che noi supportiamo a livello di prodotto e anche a livello di attivazioni extra. Non abbiamo ancora pianificato gli appuntamenti di novembre e dicembre. Per quest'ultimo pensavamo a una cosa speciale anche perché saremo vicini al Natale. Un periodo che impegna ogni brand perché è il momento dell'anno più redditizio, ma a noi interessa maggiormente gennaio perché è il momento dell'anno dei buoni propositi. Quest'anno non abbiamo previsto il calendario dell'avvento al contrario degli anni passati. Gli altri momenti chiave dell'anno per noi sono aprile e settembre. "

foodspring in qualità di partner di Wakeparadise Milano è inoltre presente in quel contesto con circa due eventi al mese. Non solo workout e meetup, ma anche lanci prodotto, come per esempio quello delle Clear Vegan della scorsa estate che avendo gusti tropicali si sposavano bene con la location per aperitivi e tasting di prodotto. 

A livello di business l'Italia, insieme a Germania e UK, è tra le focus country confermate anche per il prossimo anno.

Feed your Performance” sarà il tema guida del primo weekend e delle numerose iniziative previste. Nello spazio, vi saranno strutture ed elementi di design appositamente pensati per consentire agli ospiti di immergersi in un’esperienza di fitness soddisfacente, fra workout di gruppo in compagnia degli ambassador foodspring, running club, workshop di nutrizione sportiva con esperti del settore, sfide di fitness e regali a tema.

La zona workout avrà elementi di arredo curati nel dettaglio, in uno spazio versatile ed accogliente dotato anche di un angolo dedicato a un photobooth per immortalare i momenti più divertenti; i partecipanti potranno, quindi, concedersi pause di riposo nella zona relax.

Il palinsesto ricco di eventi e appuntamenti proseguirà il weekend successivo, in cui il tema portante sarà “Feed your Wellness”, dedicato alle attività di benessere in senso più ampio.

Si potranno incontrare ambassador di foodspring, come Giulia Calcaterra, Giorgio Galbiati, Ioana Dunica, Paolo Zotta, Stefania Susca, Mattia Coppini, Mattia Martorelli, Rebecca Tucci, Carol Enrico, Pierluigi Gallucci, Claudia Casanova, Valerie Casto e si potrà partecipare a esperienze originali, fra cui workshop di intuitive eating, food photography, styling, lezioni di yoga, cooking class con Davide Campagna (Cotto al Dente) e face gym con esperti di bellezza.

In entrambi i weekend, sarà possibile gustare i prodotti foodspring testandone i benefici in prima persona, grazie a una refuel station con un menu realizzato ad hoc e un corner & merchandise shop per acquistarli direttamente nello store.

La campagna "Feed Your Fit" sarà live su Instagram, Facebook dove foodspring mostrerà i vantaggi dei prodotti attraverso contenuti educativi e motivazionali. Sarà, inoltre, supportata dalla cosiddetta #foodspringfamily di influencer e atleti.

Tra i partner coinvolti: Smeg, Hyrox, Garmin, VirginActive, Macha café, Wakeparadise.

MF