Lancio prodotto

Superdesign Show. Al Superstudio Più Haier presenta la sua idea di smart home: un'esperienza immersiva e personalizzata grazie all'intelligenza artificiale

Articolata in uno spazio di 400 metri quadrati, l'iniziativa attraverso un percorso di visita articolato in piccoli gruppi, ha permesso ai visitatori di vivere da vicino una simulazione di casa interamente interconnessa con un ecosistema completo di elettrodomestici e soluzioni connessi per far fronte a problematiche e situazioni tipiche della vita di tutti i giorni.

Un’esperienza fortemente immersiva ed emozionale, in cui i visitatori stessi diventano protagonisti attivi della storia, cucita sulle loro scelte e preferenze.

Haier, sceglie la Milano Design Week per presentare e tradurre la propria idea di Smart Home in realtà, frutto della continua attenzione all’innovazione tecnologica, al design ricercato e alla creazione di soluzioni premium e tailor made.

Articolata in uno spazio di 400 metri quadrati all’interno di Superstudio Più “Haier – Connect to Extraordinary” è aperta al pubblico dal 4 al 10 settembre, con un percorso di visita articolato in piccoli gruppi, che per circa 15 minuti hanno la possibilità di vivere da vicino una simulazione di casa interamente interconnessa con un ecosistema completo di elettrodomestici e soluzioni connessi per far fronte a problematiche e situazioni tipiche della vita di tutti i giorni.

La simulazione, progettata da Bonsai Ninja, vede i visitatori alle prese con la necessità di preparare una cena per gli amici interamente “da remoto” a causa di un imprevisto. Entrano qui in gioco l’intelligenza artificiale e le funzionalità esclusive dell’ecosistema di soluzioni di Haier, a partire dalla nuova gamma kitchen built-in, passando per le cantinette vino e i frigoriferi connessi e con esclusive funzioni di preservazione fino alle soluzioni innovative per il condizionamento dell’aria e per il mondo del lavaggio.

Guidati da hOn, l’app creata e sviluppata da Haier per gestire e controllare – ma soprattutto potenziare – le funzionalità di tutti le appliances del gruppo, i visitatori verranno guidati in un vero e proprio viaggio interattivo nell’ecosistema di Haier e con esso nel mondo stupefacente ed esperienziale della casa intelligente.

Seguendo l'inconfondibile approccio “tailor made” che caratterizza ogni prodotto e ogni soluzione di Haier, l’esperienza presentata alla Milano Design Week incarna la volontà del brand di azzerare le distanze con il consumatore attraverso prodotti unici e premium in termini di tecnologia e design, oltre che di possibilità di interazione e personalizzazione offerte dall’Intelligenza Artificiale e dalla connettività.

“E’ un viaggio sorprendente alla scoperta di come l’intelligenza artificiale dei nostri elettrodomestici fa superare limiti che sembravano invalicabili” ha dichiarato Michele Bertacco (in foto), Haier Senior Brand Manager di Haier Europe. “L’approccio premium di Haier è concentrato sull’offrire al cliente risultati che superano le aspettative, rendendo il frigo capace di conservare il cibo ancora più a lungo, il lavaggio professionale, e la cucina un’esperienza che genera meraviglia”.