UPDATE:
In attesa della 60a edizione, Bologna Children’s Book Fair con BolognaBookPlus e Bologna Licensing Trade Fair/Kids protagonista di un tour che tocca quattro fiere del libro in diverse parti del mondoBea World Festival 2022. Meulendijks: “Il metaverso? Ci siamo già immersi. Nei prossimi 4 anni vedremo 100 anni di cambiamenti”Bea World Festival 2022. 'Events on Trial': a giudizio l'approccio alla sostenibilità delle agenzie. Dal 'giudice' i consigli per il futuro“envy non è una mela, è un’esperienza”. A cura di Grey, Milano ha fatto da cornice alla prima attivazione speciale sul territorio che mette al centro i consumatori e i loro sensiBea Italia Festival 2022. Location: l'evoluzione passa da territorio, tecnologia e sostenibilitàCourmayeur presenta Welcome Winter 23: il kickoff dell’inverno con Sky TG24 e la cantante AnnalisaDAZN e Cronache di spogliatoio insieme per una contaminazione editoriale che porta i tifosi nel salotto social dei MondialiTER –Tavolo Editori Radio apre le adesioni per le rilevazioni degli ascolti radiofonici in Italia per il 2023. Domande entro il 16 dicembreI migliori wedding planner italiani e internazionali ospiti di Byblos Art Hotel Villa Amistà per un evento organizzato dal team del cinque stelle lusso e PalazzoEventiContinua il successo di ascolti della FIFA World Cup 2022. Brasile-Serbia tocca il 30% di share. La platea tv registra un +10% rispetto alla settimana precedente durante l'on air delle partite. Boom di traffico digital su RaiPlay
Evento sportivo

Il CMP Venice Night Trail è sold out

Esauriti i 5.000 pettorali del city trail notturno organizzato da Venicemarathon a Venezia sabato 9 aprile. Il fascino di correre di notte in una città unica al mondo, avvolti nel silenzio e accompagnati dalla dolce melodia dell’acqua, è stato ancora una volta un elemento di fortissimo richiamo per runners e appassionati di tutto il mondo. “Un grazie agli organizzatori che anche quest’anno, con molta attenzione e non pochi sforzi, permettono a molti sportivi di correre in un contesto unico e in piena sicurezza. Visto il sold out di iscrizioni in pochissimo tempo, l’evento si conferma di qualità e molto richiesto dal mondo sportivo. Ci vediamo il 9 aprile a Venezia!”– ha commentato il Vicesindaco e Assessore Sport Comune Venezia Andrea Tomaello.

Il 6^ CMP Venice Night Trail è un evento sold out, per esaurimento dei 5.000 pettorali messi a disposizione dall’organizzazione. Chiuse quindi le iscrizioni alla sesta edizione del city trail notturno in programma a Venezia nella serata di sabato 9 aprile e organizzato da Venicemarathon, con il patrocinio del Comune di Venezia, dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale e promosso da CMP, il marchio di abbigliamento sportivo del gruppo F.lli Campagnolo.

Il fascino di correre di notte in una città unica al mondo, avvolti nel silenzio e accompagnati dalla dolce melodia dell’acqua, è stato ancora una volta un elemento di fortissimo richiamo per runners e appassionati di tutto il mondo.

Confermato lo spettacolare percorso che, come sempre, si addentrerà nelle zone più tipiche della città storica, attraverserà campi e campielli di suggestiva bellezza, spingendosi fino a Sant’Elena e alla Biennale, per poi ritornare attraversando Piazza San Marco, il ponte dell’Accademia e Punta della Dogana. Da qui gli atleti risaliranno le Fondamenta delle Zattere fino all’area portuale, lungo il Canale della Giudecca.
Saranno come sempre 16 i chilometri da percorrere e 51 i ponti da affrontare, con partenza e arrivo nell’area marittima del Porto di Venezia.

Un grazie agli organizzatori che anche quest’anno, con molta attenzione e non pochi sforzi, permettono a molti sportivi di correre in un contesto unico e in piena sicurezza. Visto il sold out di iscrizioni in pochissimo tempo, l’evento si conferma di qualità e molto richiesto dal mondo sportivo. Ci vediamo il 9 aprile a Venezia!”– ha commentato il Vicesindaco e Assessore Sport Comune Venezia Andrea Tomaello.

“Poiché stiamo attraversando un periodo ancora incerto dal punto di vista sanitario – aggiunge il presidente Piero Rosa Salva - non era scontato l’esaurimento dei 5.000 posti a disposizione a due mesi dall’evento. Questo dimostra, ancora una volta, il fascino e la qualità della nostra manifestazione. Ai tanti runners che anche quest’anno ci hanno dato fiducia, voglio ribadire che garantiremo il massimo livello organizzativo e di sicurezza sanitaria”.