Csr

Puma collabora con Women Win per promuovere la gender equality negli sport

Tramite la partnership con Women Win, il brand mira ad aumentare la visibilità delle atlete, dei modelli di rifermento sportivi e a sostenere iniziative che abbattono gli ostacoli all’accesso di ragazze e donne allo sport.

PUMA ha firmato un accordo a lungo termine con Women Win, un’organizzazione che incoraggia le ragazze e le donne di tutto il mondo attraverso lo sport.

Tramite la partnership con Women Win, PUMA mira ad aumentare la visibilità delle atlete, dei modelli di rifermento sportivi e a sostenere iniziative che abbattono gli ostacoli all’accesso di ragazze e donne allo sport.

“Noi di PUMA crediamo che tutti coloro che vogliono praticare sport dovrebbero averne l’opportunità. Questo è il motivo per cui siamo orgogliosi di supportare Women Win e i loro sforzi per aiutare ragazze e donne a esercitare il loro diritto di fare sport”, ha affermato Adam Petrick, Global Director of Brand and Marketing di PUMA. “Nei prossimi anni ci impegneremo per creare insieme un impatto duraturo per le ragazze e le giovani donne impegnate nello sport.”

Attraverso progetti supportati direttamente da PUMA, Women Win coinvolgerà 5.000 ragazze e donne. Inoltre, come core funding partner, PUMA contribuirà a far si che Women Win raggiunga un altro milione di ragazze e donne entro la fine del 2023.

Non è la prima volta che PUMA e Women Win lavorano insieme. Nel 2020, PUMA ha donato 100.000 euro all’organizzazione in occasione della campagna “Forever Tied Together” per supportare gli sforzi dell’organizzazione nel promuovere l’equità di genere.

Per le donne e le ragazze, lo sport è uno strumento potente per sfidare le norme e gli stereotipi di genere, per riappropriarsi del proprio corpo, per sperimentare gioia, libertà e piacere. Dare alle ragazze e alle donne l'accesso allo sport può creare opportunità per loro di fare squadra, parlare e attivarsi - nello sport e nelle loro comunità - il che a sua volta può creare società più eque.

Women Win è stata fondata nel 2006 come un fondo globale per le donne dedicato alla promozione dei diritti femminili attraverso lo sport. Da allora, i loro programmi hanno avuto un impatto su più di 4 milioni di ragazze in 100 paesi del mondo.

“Women Win crede nel potere degli sforzi congiunti per avere un impatto sui diritti femminili a livello globale, è grazie alle nostre partnership che siamo in grado di supportare gli attivisti locali e partner esecutivi per guidare il cambiamento necessario per un futuro in cui ogni donna e ragazza esercita i propri diritti”, ha dichiarato Maria Bobenrieth, Executive Director di Women Win.

Credits immagini allegate: Soccer Without Borders ed Empodera (due delle organizzazioni che collaboreranno attivamente alle iniziative PUMA / Women Win).