Eventi

Teads allo IAB Forum per parlare di omnicanalità e attenzione

Con Sanofi e Heineken la piattaforma media globale racconterà come impattare sui risultati di business di un brand e come conquistare i consumatori in maniera qualitativa.

 L’8 e il 9 novembre IAB Forum tornerà a raccontare l’evoluzione del marketing e l’innovazione digitale, toccando i temi più caldi per il mercato e proponendo visioni e soluzioni strategiche utili a comprendere al meglio sfide che gli inserzionisti affronteranno nei prossimi mesi. Teads sarà protagonista dell’evento con due momenti dedicati all’Omnicanalità e all’Attenzione, argomenti prioritari nelle agende degli inserzionisti che puntano ad efficientare le campagne su più media digitali e a massimizzare l’impatto dei loro annunci. 

 

Le nuove strategie Omnicanale e la campagna Maalox

La moltiplicazione dei touchpoint digitali richiede un ampliamento della visione strategica, fondamentale per coordinare i media e raggiungere efficacemente i consumatori su qualsiasi device. L’utilizzo di un approccio omnichannel che integri correttamente la CTV con gli altri canali digitali è in grado di generare un aumento del ROI tra il 25 e il 30%. Mercoledì 8 novembre, alle ore 15.00, Dario Caiazzo, MD di Teads Italia, e Matteo Fiori, Brand Manager di Sanofi, racconteranno nel workshop “Omnicanalità: Maalox e le nuove sfide per una strategia efficace” come gestire orchestrazione efficace dei media, creatività dal forte impatto, qualità dei contesti di erogazione e metriche innovative come quelle di Attenzione per conferire al media la massima efficacia. Verrà poi analizzata la campagna Maalox, un esempio virtuoso dell’implementazione di questo approccio, ottenendo risultati di valore attraverso un’orchestrazione completa, sinergica ed efficace di questi elementi.

 

La relazione tra Attenzione e Risultati di Campagna

Lo studio “A Year in Attention” di Teads, condotto su oltre 500 campagne a livello globale, e una meta - analisi internazionale in collaborazione con Heineken, hanno generato una notevole mole di insight utile a comprendere in che modo l’Attenzione è legata ai risultati di campagna e quali fattori considerare per rendere gli investimenti media più efficienti attraverso la creatività. Giovedì 9 novembre alle ore 10.00, Antonella La Carpia, VP Global Marketing di Teads, e Luca Rimoldi, Digital Acceleration Manager di Heineken, saranno protagonisti alla Vision Arena per raccontare come utilizzare al meglio le migliori soluzioni tecnologiche di misurazione del comportamento dell'utente di fronte a un contenuto pubblicitario, individuando ciò che influenza l'attenzione e come implementare queste scoperte in una strategia omnicanale di successo, in un intervento dal titolo “La relazione tra Attenzione e Risultati di Campagna: l’esperienza di Heineken”.