Mercato

Nuovo logo e campagna per Siab firmati Coo'ee Italia

La scelta è stata quella di usare i colori rosso, giallo-oro e grigio; il nuovo logo verrà declinato con l'immagine coordinata, la corporate identity, il sito web, il visual merchandising e attraverso una comunicazione su stampa specializzata e di settore.

Prosegue il processo di riposizionamento di Siab, Salone Internazionale dell´arte bianca, panificazione, pasticceria, dolciario, pasta fresca e pizza giunto alla sua ottava edizione, che si svolgerà dal 5 al 9 maggio 2007 nel quartiere fieristico di Verona. Siab sarà per la prima volta organizzato direttamente da Verona Fiere, ente a forte vocazione agroalimentare.

Un segnale forte e preciso del nuovo corso della manifestazione è il restyling del logo, marcatamente internazionale, e il nuovo sottotitolo, rigorosamente in inglese. Per potenziare aree merceologiche importanti quali le materie prime, i semilavorati e il packaging, Verona Fiere ha identificato nell'agenzia di comunicazione Coo'ee Italia, rappresentante del network australiano Coo'ee , il partner ideale per curare l'immagine della nuova edizione di Siab.

"L'obiettivo primario di Veronafiere era innanzi tutto quello di 'svecchiare' e dunque riposizionare l'immagine di Siab - ha spiegato Mauro Miglioranzi, presidente e direttore creativo dell'agenzia -. attraverso l'identificazione di un nuovo segno grafico rappresentativo del marchio della fiera". La scelta, anche per dare continuità con il passato, è stata quella di usare i colori rosso, giallo-oro e grigio, già noti agli espositori e ai visitatori di Siab. "I primi due colori: rosso e giallo-oro, sono identificativi del settore alimentare – ha proseguito Miglioranzi – e rappresentano in questo modo il prodotto inteso come materia prima. Il grigio è stato invece utilizzato per rappresentare la tecnologia". Il nuovo logo Siab verrà declinato con l'immagine coordinata, la corporate identity, il sito web, il visual merchandising e l'advertising, attraverso una campagna stampa specializzata e di settore sia in Italia che all'estero.