UPDATE:
Roadshow

“Innovation Days – La fabbrica del futuro”. Riparte il Digital Roadshow del Sole 24 Ore e Confindustria che racconta l’economia italiana. Banca Ifis, TIM e WPP Italia i main partner

Il nuovo ciclo di incontri prenderà il via il prossimo 22 aprile con la prima tappa dedicata alla Lombardia e sarà costituito da 10 tappe che attraverseranno le Regioni, entrando nelle fabbriche e nei Competence Center per raccontare cosa succede nelle industrie, come innovano e come si rinnoveranno per dare una spinta decisiva al rilancio del Paese post pandemia.

Processi produttivi, progettazione, manutenzione, logistica, alimentare, auto, componentistica, macchinari: sono alcuni dei temi su cui si concentrerà la terza edizione di Innovation Days, il roadshow del Sole 24 Ore e Confindustria che racconta l’economia italiana con il contributo di Sistemi Formativi Confindustria il supporto di 4Manager.

L’edizione 2021 si svilupperà in 10 tappe attraverso le Regioni, entrando nelle fabbriche e nei Competence Center per raccontare, attraverso le storie di imprenditori che hanno saputo affrontare un contesto economico difficile come quello attuale, modelli di business innovativi e nuove professionalità messi in campo per cogliere opportunità di sviluppo e di innovazione, contribuendo così alla ripresa economica.

Innovation Days è un progetto di grande respiro del Gruppo 24 ORE, grazie al quale stiamo dando voce ai territori ed alle imprese per raccontare e condividere nuovi modelli di innovazione e di sostenibilità che hanno permesso di generare esempi di successo – sottolinea il Direttore del Sole 24 Ore Fabio Tamburini -. Un percorso che ha ricevuto una forte dimostrazione d’interesse da parte del pubblico, come confermano gli oltre 13mila utenti registrati alle 8 tappe dei roadshow 2020. Raccontare le eccellenze imprenditoriali del panorama italiano è un obiettivo importante che coinvolge tutto il sistema informativo del gruppo Sole 24 Ore e che intendiamo perseguire anche con la nuova edizione del roadshow, che quest’anno avrà la novità di andare a vedere che cosa succede nelle fabbriche, come innovano e come si rinnoveranno per dare una spinta decisiva al rilancio del Paese post pandemia”.

Secondo il Vice Presidente di Confindustria per le Filiere e le Medie Imprese, Maurizio Marchesini "la priorità per traghettare il Paese fuori dalla crisi è il progresso della campagna vaccinale, ma intanto dobbiamo proiettare il nostro sguardo verso prospettive economiche e sociali a medio termine in un mondo in rapida trasformazione. Oggi vediamo un'economia e una società compresse ma anche un forte potenziale di sviluppo, con tante risorse ed energie che possono e devono essere liberate. In questo senso, il programma Next Generation EU, è la prima grande occasione per il nostro Paese. Tutte e sei le missioni in cui è articolato il Piano europeo incrociano i grandi driver della digitalizzazione e della sostenibilità. E’ quindi fondamentale concentrare le migliori energie e competenze del Paese su questi temi, a cui ancorare la ripresa economica e il rilancio degli investimenti. Il progetto Innovation Days va proprio in questa direzione, nell’ottica di comprendere da vicino i nuovi modelli di business adottati dalle imprese in un momento difficile come quello attuale e svilupparne di nuovi”.

Ciascun incontro, moderato dai giornalisti del Sole 24 Ore e trasmesso in diretta streaming, sarà centrato su temi specifici con l’obiettivo di mettere in luce le caratteristiche valorizzare le eccellenze territoriali, assieme alle filiere più rappresentative.

Il primo appuntamento, in programma giovedì 22 aprile, sarà dedicato alla Lombardia, e verrà trasmesso dagli studi del MADE di Milano, il Competence Center Industria 4.0; seguiranno Piemonte e Liguria mercoledì 12 maggio, Emilia Romagna giovedì 27 maggio, Puglia giovedì 24 giugno, Toscana 15 luglio.

Il roadshow riprenderà a settembre: martedì 28 settembre sarà la volta di Marche e Abruzzo, seguiranno giovedì 21 ottobre Campania, mercoledì 10 novembre Veneto, giovedì 25 novembre Sicilia e giovedì 16 dicembre Lazio per la tappa conclusiva.

Ogni appuntamento vedrà la mattina una serie di tavole rotonde dedicate al digitale in fabbrica, alla tecnologia che crea lavoro e ai percorsi del sapere, con case history imprenditoriali ed esempi delle migliori esperienze di innovazione nei diversi settori dell’economia; il pomeriggio, invece, si terranno dei webinar dedicati all’approfondimento tecnico di alcuni temi legati all’innovazione digitale e sostenibile, attraverso visite aziendali virtuali e l’analisi di best practices. Ciascun webinar sarà focalizzato su uno o più comparti/filiere industriali, per evidenziare le specificità e le opportunità caratterizzanti dei diversi territori e settori produttivi.

Ognuna delle tappe digitali potrà essere seguita su https://eventi.ilsole24ore.com/id2021 previa registrazione attraverso una piattaforma che consentirà di interagire in modo ampio con gli utenti attraverso Q&A tramite chat moderate e sondaggi.

Partner dell’intero roadshow sono Banca Ifis, TIM e WPP Italia; Event Partner del primo appuntamento in Lombardia sono NFON, Università Telematica Pegaso e Bosch Rexroth.

La partecipazione agli incontri è gratuita previa registrazione su www.ilsole24ore.com/id2021, dove sarà anche possibile consultare i programmi delle singole tappe. La prima iscrizione permetterà di seguire in diretta anche le tappe successive.