Csr

Arriva la versione estiva della 'Goodie Bag' di Coccinelle

La nuova borsa etica per i bambini N.P.H. di Haiti, creata appositamente per la Fondazione Francesca Rava, sarà presentata domani, in un evento alla Rinascente di piazza Duomo, a Milano. La testimonial dell'iniziativa è Martina Colombari.

Grande successo per la prima borsa etica di Coccinelle. Goodie Bag, creata appositamente per la Fondazione Francesca Rava-N.P.H. Italia Onlus e presentata il 5 ottobre scorso durante una serata di gala al Teatro alla Scala di Milano, è stata realizzata in edizione limitata e andata sold out ancora prima di Natale.

Il ricavato della vendita della borsa invernale, realizzata in pelle e proposta ad un prezzo simbolico di 150 euro, è stato devoluto alla Fondazione per la costruzione della 'Casa dei Piccoli Angeli', il centro di riabilitazione, il primo nel Paese quarto mondo di Haiti, che si occuperà dell'assistenza di migliaia di bambini con handicap fisici e psichici che altrimenti verrebbero abbandonati. Il centro verrà ultimato prima dell'estate.

Coccinelle è felice di rinnovare il suo impegno con il lancio della versione estiva che servirà per completare l'attrezzatura necessaria per assistere i piccoli pazienti disabili e fornire la formazione del personale medico infermieristico. Il 10% del ricavato della vendita della Goodie Bag sarà devoluto alla Fondazione Francesca Rava per ultimare il centro.

Disponibile nelle boutique e nei negozi selezionati Coccinelle, la nuova Goodie Bag è proposta in tre misure e cinque colori: dai classici bianco e nero, ai nuovi argento, rosso e turchese. La borsa è realizzata in un tessuto speciale tecno-gloss fornito dall'azienda Limonta, leader di mercato nel settore dei tessuti, partner dell'iniziativa.

Come per lo scorso inverno, durante questa stagione, è previsto un tour Goodie Bag. In alcuni negozi selezionati si terranno degli eventi per coinvolgere la clientela Coccinelle sul progetto Goodie Bag a favore dei bambini di Haiti. Il tour è partito da Catania, è passato da Cosenza, Pavia, Cagliari, Verona e Mantova e domani approderà a Milano. Il tour proseguirà poi per Messina il 18 aprile, arriverà a Venezia il 25 e toccherà Bari l'8 maggio.

Testimonial dell'iniziativa è Martina Colombari, che nel gennaio 2008 si è recata in un viaggio umanitario in Haiti per visitare i numerosi progetti N.P.H. in aiuto ai bambini sostenuti dalla Fondazione Francesca Rava sull'isola. Martina sarà quindi l'ospite d'onore il 15 aprile alla tappa di Milano per sensibilizzare alla necessità di aiutare e alla possibilità di contribuire anche grazie alla Goodie Bag.