Mice

A fine settembre la prima edizione di Youth Marketing Forum

Il 27 e il 28 settembre, all'Hotel Enterprise di Milano, si terrà la prima edizione di Youth Marketing Forum, appuntamento dedicato all'analisi dei trend del mondo 'youth'. Numerosi i temi di approfondimento e i case study.

youth1.JPG
Youth Marketing Mega Event America
continua a riscuotere, negli anni, uno straordinario successo in termini di adesioni: la terza edizione (marzo 2005), ha fatto registrare oltre 250 partecipanti, a testimonianza della grande attenzione da parte di Marketers e aziende d’Oltreoceano nei confronti del target ‘giovane' e l’edizione 2006 presenta ottime prospettive.

La prima edizione di Youth Marketing Forum indagherà su come si muovono le più importanti firme dell'industria nazionale e internazionale per raggiungere il segmento di clientela 0 – 25 anni, concentrando l'attenzione sulle principali opportunità offerte dal mercato attraverso due giornate di intensi approfondimenti, divise in una sessione plenaria (27 settembre) sui mega trend del mondo youth e due sessioni parallele (28 settembre) sulle nuove frontiere marketing e comunicazione nei settori Fashion, Toys, Food & Beverage, Consumer Electronics, Telecommunications, Entertainment/Media, Banking, Automotive, Publishing Trade.

Nel corso del convegno verranno presentati 27 case study delle più importanti aziende ‘youth-oriented’ e interventi a cura di esperti di marketing nazionale e internazionale in grado di fornire ai partecipanti tutti i mezzi per analizzare i nuovi ‘youth trend’ e per capire quali siano le migliori leve di marketing e comunicazione utili al coinvolgimento del target nelle dinamiche di branding.

Tra i numerosi temi di approfondimento del convegno, Le tendenze evolutive della cultura giovanile, Le migliori e più innovative leve di marketing e comunicazione, Mobile e Wireless Marketing, Viral Marketing, Edge Marketing, Connected Marketing, Grass-Root Marketing, Licensing quale strumento per estendere la propria brand awarness nel segmento youth, Come influenzare le scelte di acquisto dei ragazzi, Come trovare gli opinion leaders nel proprio target market, Come creare una comunicazione youth attractive sul punto vendita, Come sviluppare un prodotto che sia appealing con le tendenze del segmento di youth users, Come parlare alle mamme, responsabili di acquisto e influenzatrici di scelte, L’atteggiamento dei ragazzi nei confronti del commercio elettronico, Il futuro del Product Placement in Italia.

Verranno inoltre presentati 27 case study: adidas Italy, Banca Intesa, BancoPosta, Binda Group, Cinecittà Holding, EastPak Italy, Ebay, Edizioni Piemme, Electronic Arts, Endemol Italia, Fiat Auto, Guru, Juventus F.C., L’Oreal, Gruppo Lavazza, Levi Strauss, Microsoft Italia, Nike Italy, Pecunia Entertainment, Pepsi Co., Preca Brummel, Brums Procter & Gamble, Pringles, SanPaolo Imi, Tim, Trudi, The Walt Disney Company Italia, Yahoo! Italia.