Evento non profit

Oggi i Campionati di Calcio delle Nazionali Ristoratori con S.Pellegrino e Acqua Panna

Nella splendida cornice del Lago di Garda, lunedì 8 maggio 2006, gli esponenti più eccellenti della ristorazione europea si incontrano "in campo" per i Campionati Europei di Calcio delle Nazionali Ristoratori e poi "in platea" nell'ambito del Symposium sui Trend della Gastronomia Europea di Alto Livello. Promotrice degli eventi, con il contributo di S. Pellegrino e Acqua Panna, è la Nazionale Italiana Ristoratori, team nato nel 1994 per iniziativa di Pierantonio Ambrosi e Gianfranco Vissani con l'obiettivo di unire la ristorazione al calcio e alla solidarietà, che conta tra i propri affiliati ben 35 Stelle e 89 Forchette della prestigiosa Guida Michelin.

La manifestazione sportiva, giunta alla sesta edizione, vede la partecipazione delle rappresentative calcistiche dei ristoratori di Italia, Svizzera, Austria, Germania e Svezia, che riuniscono complessivamente oltre 100 degli chef più blasonati del Vecchio Continente. Tra gli chef e i ristoratori italiani che partecipano all'evento figurano i nomi di Gualtiero Marchesi (Ritorante Gualtiero Marchesi), Giovanni Santini (Dal Pescatore), Giancarlo Perbellini (Perbellini), Martin Dalsass (Santabbondio), Renato Besenzoni (Da Giovanni), Giorgio Bini (Aquila Nigra) e molti altri.

L'inizio delle gare è previsto per le ore 9.30 presso il Centro Sportivo Veronello a Calmasino di Bardolino (VR), sulle sponde del Lago di Garda. L'ingresso è gratuito. Il Symposium, con inizio alle ore 18.00, è condotto dal giornalista enogastronomico Paolo Massobrio, noto per le sue collaborazioni con quotidiani a tiratura nazionale (La Stampa, Il Tempo, Avvenire), trasmissioni televisive (Melaverde, Linea Verde e TG5-Gusto) e riviste specializzate, nonché autore di numerose guide sulla cucina delle varie regioni italiane.