UPDATE:
Bartoletti (Indiana e Festival Representative): “Coordown, vince il coraggio di scardinare i preconcetti". Il Festival meno appealing per i creativi italiani? "Il costo è alto ma vale la pena esserci, al nostro paese manca il giusto crafting"Addio a Roberta Guaineri, ex assessore allo sport di Milano. Sostenitrice dell'importanza degli eventi, ebbe un ruolo chiave nella candidatura per le Olimpiadi Milano-Cortina 2026NC Awards 2024 | Health e pharma: ovvero come i limiti del regolatore inaugurano il coraggio della creatività e obbligano ad andare oltre l'ordinario. Visioni, valori e comunicazioni che vedono la vita dei pazienti protagonista dei racconti di marcaNasce La Silvio Berlusconi Editore, una realtà dedita alla diffusione del pensiero liberale e democraticoProdea Group firma l’evento di IPI presso lo studio K&L Gates di MilanoAccenture annuncia la Banking Conference 2024 in diretta sui canali SkyAssemblea generale Fieg: gli editori chiedono una nuova legge per l’editoriaNasce MediaBridge Srl, la nuova agenzia di comunicazione e ufficio stampa del gruppo Mintaka S.p.A.Assemblea Centromarca. Tra il 2020 e 2022 +3% l’aumento dei costi delle aziende. L’utile netto passa dal 5,5% al 4,6%. Il 6% delle entrate destinato a R&S. Il 63% dei marchi investe in digital tech e il 70% ha aumentato gli investimenti in sostenibilità‘Gratitudine’ è il filo conduttore della XXI edizione del Festival della Mente in programma a Sarzana per il 30 agosto e l’1 settembre 2024
Roadshow

Il Tempo delle Donne, festa festival di Corriere della Sera, celebra il proprio decennale dalla prima edizione all'insegna della Liberta

Dall'8 al 10 settembre, l'evento proporrà un palinsesto di incontri, dibattiti, masterclass, performance artistiche, con la collaborazione di Triennale Milano e Valore D e il contributo di iO Donna e Fondazione Corriere della Sera.

“Libertà” è il tema della prossima edizione de Il Tempo delle Donne, festa festival di Corriere della Sera, nata da un’idea de La27esimaOra, che in settembre celebrerà i suoi primi 10 anni. L’appuntamento sarà dall’8 al 10 settembre, come sempre in Triennale Milano e con eventi diffusi sul territorio che coinvolgeranno la città. 

“Colonna sonora dei nostri eventi è sempre stata La libertà: ogni anno Giorgio Gaber – interpretato da artisti come Turci, Michelin, Annalisa, Brunori, Giuliano Sangiorgi tra gli altri - ci ha fatto cantare che ‘libertà è partecipazione’. Abbiamo scelto questo brano perché ‘la libertà delle idee’ è la filosofia essenziale del Corriere della Sera.” - spiega Barbara Stefanelli (foto), vicedirettrice vicaria – “Dal 2013 abbiamo affrontato ogni tema (maternità, sesso & amore, forza, impatto, felicità, lavoro…) partendo da una consapevolezza: che le libertà individuali e collettive devono cercare un equilibrio per permetterci di affrontare con fiducia qualunque passaggio della vita. Per questo, in una stagione di crisi economica e contrapposizioni, ci sembrava giusto ripartire dai fondamentali. Al Tempo delle Donne ci scambieremo storie, idee, azioni per creare possibilità e fare comunità.”

Di questo e molto altro parlerà, dall’8 al 10 a settembre, la decima edizione dell’evento di Corriere della Sera nato da un’idea de la27esimaOra.

In Triennale Milano: un ricco palinsesto di incontri, dibattiti, masterclass, performance artistiche, con la collaborazione di Triennale Milano e Valore D e il contributo di iO Donna e Fondazione Corriere della Sera. Con giornaliste e giornalisti del quotidiano di via Solferino, ci saranno centinaia di prestigiosi ospiti italiani e internazionali del mondo della cultura, delle istituzioni e della società civile, dell’impresa, dell’arte, dello sport.

In tutto il territorio cittadino: un denso palinsesto di incontri che, con la collaborazione del Comune di Milano e il contributo di tante realtà milanesi, coinvolgerà la città per riflettere/divertirsi. Perché “libertà non è star sopra un albero, libertà è partecipazione”.