NC

NC n.104 | MINT, l’artificial intelligence
e l’automation vi renderanno liberi

La tecnologia deve liberare le persone dai compiti ‘robotizzabili’ per potenziare il talento umano. questo il credo del gold sponsor degli NC Digital Awards 2023, che cresce rapidamente grazie a un software che completa gli ecosistemi aziendali esistenti. lo sguardo al futuro? Creare valore nel mondo dell’adv con nuovi progetti di formazione e condivisione: dall’academy ai podcast.

Il gold sponsor degli NC Digital Awards 2023 a giugno ha inaugurato il nuovo head quarter di Milano di oltre 1.400 mq, un open space con oltre 100 postazioni di lavoro indipendenti e sale riunioni con tecnologie di ultima generazione. Un layout senza posti fissi concepito per promuove- re la collaborazione, il lavoro di squadra e la condivisione di idee, favorendo relazioni e discussioni costruttive.

La sede del management è un cubo di vetro e legno, a simboleggiare la trasparenza e la mancanza di gerarchie, mentre tutti lavorano insieme per un obiettivo comune. Fiore all’occhiello, il ‘Greenfield’, un anfiteatro realizzato con le tecnologie più avanzate riservato a workshop, team building ed eventi. Capitale umano e tecnologia si integrano in un connubio efficace e produttivo, che oggi fa di Mint una dei principali attori del mercato MADtech, con crescita dell’oltre 30% negli ultimi anni, con gli utili sempre reinvestiti in ricerca, sviluppo e persone. Ce ne parla Salvatore Internullo, chief growth officier Mint (in foto).

Screenshot 2023 11 06 at 10.47.53

Dal 2014 Mint diffonde la cultura delle piattaforme di advertising automation. Come state rivoluzionando il mondo dell’advertising?

Mint ha una missione ben precisa: completare l’ecosistema dei software aziendali per supportare la trasformazione verso un approccio completamente ‘Data Driven’. Siamo un partner ‘transformational’ per le aziende storiche e un catalizzatore e acceleratore per i nuovi challenger. In questi ultimi 24 mesi ci stiamo affermando come SaaS a livello internazionale offrendo al mercato l’Advertising Resource Management, una nuova categoria che permette alle aziende di gestire end-to-end tutte le risorse inerenti alle attività legate all’advertising, migliorando l’efficacia dei processi e sviluppando un asset strategico. Come un Erp per il finance o un Crm per sales e marketing, l’Arm consente di governare, gestire e controllare in tempo reale tutte le risorse di advertising. In altre parole, completa l’ecosistema dei software a disposizione delle aziende. Con l’Arm si introducono nelle aziende concetti come governance operativa, trasparenza ed efficienza usando tecnologie innovative come l’automazione e l’intelligenza artificiale.

Le automazioni sviluppate da Mint supportano l’efficientamento e la velocità con cui manager e addetti ai lavori possono leggere, analizzare e lavorare, riducendo i costi e aumentando l’impatto. Grazie alla capacità di analizzare enormi quantità di dati e di ap- prendere da essi, l’AI è l’alleato fondamentale per le aziende nel consolidare le proprie risorse, i processi, i workflow e le informazioni in un unico sistema per supportare al meglio le operazioni pubblicitarie. Dalla definizione della strategia al media scheduling, dalla attivazione al reporting, dal trafficking alle ottimizzazioni fino alla parte amministrativa.

Screenshot 2023 11 06 at 10.48.01Mint non si ferma mai. Sono recenti le nuove attività della Mint Academy, il Mint Podcast... Ci parla di queste nuove sfide? Nell’era dominata dalla tecnologia, il marketing deve adeguarsi al cambiamento. Mint ha compreso appieno questa necessità e l’ha fatta sua, credendo fortemente che siano i talenti umani il perno delle aziende. Abbiamo quindi deciso di metterci del nostro, di condividere i know-how dei nostri specialisti e metterli a disposizione delle prossime generazioni di marketer attraverso il Mint Podcast e la Mint Academy, un centro di eccellenza dedicato alla formazione di chi vuole accrescere le proprie capacità professionali nel settore. Mint Academy offre percorsi formativi progettati per un’applicazione pratica delle competenze attraverso workshop, per garantire un apprendimento tangibile. I corsi accolgono una vasta gamma di partecipanti e sono aperti a tutti coloro che sono freschi di percorso di studi, appassionati del digitale e lavoratori desiderosi di una nuova carriera, senza requisiti di titoli o esperienze specifiche. Il primo corso è dedicato al mondo ‘Digital Marketing Expert’ e ha lo scopo di preparare gli studenti a gestire efficacemente la comunicazione online per i brand. L’Academy non si limita a lezioni teoriche, ma gli argomenti e le lezioni hanno lo scopo di avvicinare gli alunni all’obiettivo di diventare professionisti del marketing digitale, fornendo un approccio pratico e pragmatico per affrontare sfide reali nel mondo del lavoro.

Quali gli obiettivi 2024?

Continuare nella crescita nei mercati esistenti di Francia, Inghilterra e Germania e sviluppare le operation in nuovi mercati quali Iberia, Austria e Svizzera. Particolare attenzione e importanza merita l’avvio delle operazioni negli Stati Uniti nel mese di settembre, dove il team - completamente americano - sta crescendo molto rapidamente.

Screenshot 2023 11 06 at 10.48.08Il pay-off aziendale è ‘Empower Human Thinking’. Come mettete in relazione l’automazione con l’essere umano? La struttura del nuovo quartier generale di Miliano ruota intorno ai quattro core value, acronimo del nome dell’azienda: Mankind, Impact, Nimble, Together. La filosofia è quella di mettere le persone al centro del progetto. L’obiettivo è chiaro: utilizzare la tecnologia per liberare le persone da ‘compiti robotizzabili’ e dar loro la possibilità di potenziare il pensiero e comprendere sempre più profondamente la vera identità umana. L’Intelligenza Artificiale è una grande opportunità di crescita, non toglierà posti di lavoro, ma aiuterà a lavorare in condizioni ottimali aumentando efficienza ed efficacia. Ne è dimostrazione il costante incremento di talenti che ogni giorno si aggiungono al team di Mint: a oggi sono oltre 240, provenienti da 14 nazioni diverse.