UPDATE:
Medallia lancia quattro innovazioni rivoluzionarie nel campo dell'intelligenza artificialeAl via l’edizione primaverile di “La Lettura Intorno – BookCity tutto l’anno”, ideato con Fondazione Cariplo. Dal 21 al 24 marzo oltre 50 appuntamenti in tutti i Municipi della cittàLactalis lancia il programma “DISrACTIVE” per educare e agire contro le condizioni di fragilità e disagio e a favore dell’inclusioneEugenio De Marco è il nuovo Direttore di Facile.itOMG nel 2023 supera il miliardo di billing (+12%) e segna +15% dei ricavi. Il 2024 anno della svolta: attesa ulteriore crescita del +10% e focus su dati, martech & AI, retail media, misurazione, CSR e nuovi modelli di sviluppo global. Mercato adv a +2,5%Rai Pubblicità presenta la politica commerciale per la primavera 2024. Previsto un recupero di ascolti di due punti sul 2023. Listino in continuità rispetto al primo trimestre, con una variazione del 3,5% di cpg a prodotto omogeneoGruppo Matches sbarca in Sardegna. All’agenzia romana la co-organizzazione di una stagione di eventi sportivi, con l’apertura di un corner nell’isolaUn’analisi di GfK su IA generativa e AR/VR racconta i due trend emergenti che potrebbero risollevare il mercato della Telefonia. Nel 2023 le vendite totali di dispositivi legati al Metaverso diminuite del 2% a unità, i ricavi generati a +15%Agricoltura e cibo: le donne che guidano la transizione ecologica al centro della “Festa del BIO” di Milano, organizzata da FederBio, in programma per sabato 9 marzoComma3 festeggia 25 anni di attività con la riorganizzazione, la gara di Primadonna Collection e nuovi ingressi tra i quali quello di Debora Ferranti nel ruolo di Project Manager
Educational

Liquigas affida a Mistral, per il sesto anno consecutivo, lo sviluppo e l'intera gestione del progetto didattico “1,2,3… RESPIRA!”

Anche per l’anno scolastico 2023/2024, gli studenti delle scuole secondarie di primo grado saranno coinvolti in un percorso di edutainment che parla di energia e qualità dell’aria.

Giunto alla sesta edizione, il progetto didattico “1,2,3… RESPIRA!” di Liquigas prosegue nell’anno scolastico 2023/2024 nel segno della continuità confermando l’incarico a Mistral.

Il progetto di edutainment, a carattere nazionale, si rivolge agli studenti che frequentano le scuole secondarie di primo grado di tutta Italia.

L’obiettivo di “1,2,3… RESPIRA!” è quello di sensibilizzare ed educare i ragazzi sui temi della sostenibilità ambientale, partendo dal concetto di energia per poi focalizzarsi sulle cause dell’inquinamento dell’aria che si respira ogni giorno. 

Il ricco programma, elaborato da Mistral insieme a Liquigas, prevede schede di approfondimento sulle forme di energia, sulle città italiane più inquinate, sull’agenda ONU 2030 e riflessioni sull’Overshoot day. Attraverso metodologie sistemiche e interdisciplinari di learning by doing, esperimenti, ricerche e challenge, vengono forniti agli studenti strumenti attraverso i quali poter apprendere informazioni chiare e adottare un approccio corretto e rispettoso verso l’ambiente.

Anche quest’anno le due mascotte Pam e Seba, due ragazzi curiosi e alla moda che amano mettersi in gioco, guideranno gli alunni in questo percorso di scoperta e conoscenza.

Per partecipare, le scuole devono fare richiesta del kit didattico composto da un kit cartaceo e da quaderni operativi, leaflet e da una guida insegnante interattiva scaricabili gratuitamente dal sito www.123respira.liquigas.it.

Il progetto offre alle classi anche la possibilità di iscriversi a un concorso didattico che si articola in due diversi contest: uno focalizzato sull’aria pulita “I sogni di Pam e Seba” che richiede la produzione di un elaborato; l’altro a tema “L’immagine del Futuro” che prevede la realizzazione di un disegno artistico. 

Se il primo contest permetterà alla scuola di vincere tre buoni spesa per l’acquisto di materiale scolastico e/o strumentazioni utili per i laboratori di Scienze e Tecnologia, il secondo premierà il lavoro più meritevole attraverso la sua rielaborazione in un progetto artistico destinato a riqualificare uno spazio pubblico urbano per ragazzi.

A Mistral è affidato lo sviluppo e l’intera gestione del progetto educativo: l’ideazione del concept, lo studio grafico dei materiali e delle mascotte, l’elaborazione dei contenuti, i rapporti con le scuole e il coordinamento dei concorsi.