UPDATE:
Tornano le Arena Opera Festival Experience, emozioni esclusive per le aziende. Il progetto, esclusiva di Fondazione Arena, è realizzato in collaborazione con il Gruppo Noahlity“Portiamo la Street Art nello spazio”: Star Bottle lancia un museo virtuale nel Deep SpaceSigep World approda a Singapore. Al via la prima edizione di Sigep Asia. Presenti oltre 300 Brand del Food&Beverage da 31 PaesiIPG Mediabrands. UEFA EURO 2024. Per Italia - Spagna 12,3 mln di spettatori e share del 57,9%. Di Rocco (UM Italy): “Un pubblico importante incollato alla tv. Un'audience eterogenea e rilevante, una grande opportunità per aziende e brand"Chi “Al Chiaro di Luna”: l’esclusivo summer party di “Chi” illumina quest’anno il Palace Hotel di Milano Marittima che firma l’allestimento insieme all’agenzia Left&RightRadio Norba Cornetto Battiti Live: per il quarto anno consecutivo Cornetto Algida è al fianco del festival musicale più atteso dell’estateFrancesco Poletti (Publicis Italy/Le Pub): "Cannes Lions 2024 conferma che la creatività che arriva all’audience si distingue per innovazione, impatto ed efficacia"illycaffè presenta “6 minuti per farla innamorare", il cortometraggio che celebra il caffè come gesto d’amorePeroni Nastro Azzurro torna a essere protagonista dell’estate italiana con Stile Capri Wave on Tour. Roadshow a cura di TrampCannes Lions 2024. Con 2 bronzi a Small NY/Indiana per Coordown (Film) e a Michele Mari per Amnesty International (Sustainable Development Goals) il medagliere italiano tocca quota 26 Leoni, 21 dei quali targati LePub Milan
Partner

BC&E Awards 2024. brandstories premiata come Agenzia Emergente. Cicuto - Garofalo: "Un riconoscimento al nostro approccio innovativo che mette in primo piano la realtà del racconto e il worldbuilding. Cresce il business dell'agenzia"

Alessia Cicuto, Founder & Managing Partner, e Mattia Garofalo, Worldbuilder e Creative Director dell'agenzia creativa editoriale del gruppo This Is Ideal specializzata in branded content & entertainment, raccontano gli asset alla base delle produzioni originali con cui la sigla interpreta l’eterogeneità del mondo del Branded Content, spaziando da docu-series, a cortometraggi, podcast, libri, social experiment, fumetti, artistici e brand journalism.

Ai BC&E Awards 2024 il premio AGENZIA EMERGENTE, assegnato, in accordo con la giuria, alla struttura che si è distinta per innovazione, risultati e velocità di crescita nel Branded Content & Entertainment, va a brandstories, l’agenzia creativa editoriale specializzata in branded content & entertainment che, come noto, fa parte del Gruppo This is Ideal dal 2019.

Dalla sua nascita ad oggi ha interpretato l’eterogeneità del mondo del Branded Content realizzando progetti narrativi e di worldbuilding, come docu-series, cortometraggi, podcast, libri, social experiment, fumetti, artistici e brand journalism.

Con un credo media agnostic ha lavorato esclusivamente a produzioni originali, garantendo ai propri clienti un lavoro sartoriale e proponendo il branded content come leva strategica per la comunicazione dei brand e del mondo delle non profit.


Alessia Cicuto, Founder &Managing Partner e Mattia Garofalo, Worldbuilder e Creative Director dell'agenzia, esprimono grande soddisfazione per il premio ricevuto.

Garofalo spiega l'approccio innovativo e vincente della sigla al Branded Content, che mette in primo piano la realtà del racconto, il reality telling e il mondo narrativo del brand, declinato in vari progetti di comunicazione di successo che creano nuove sinergie tra brand ed entertainment. 

Con il progetto Have a nice dei, la sigla parte del gruppo This is Ideal si è aggiudicata il bronzo ai BC&E Sustainability Awards, l’Oro in Audio e altri riconoscimenti. Alessia Cicuto, raccontando gli asset di successo della campagna, sottolinea come si tratti di una vera e propria 'original production podcast', che unisce cinque diversi brand e ben 27 diverse persone e storie inserite perfettament negli episodi che hanno l'obiettivo di fornire interpretazioni diverse della realtà.  Un'iniziativa pluripremiata il cui successo è legato anche alle 27 persone che hanno condiviso le loro storie. 

Alessia Cicuto sottolinea come il branded entertaiment sia diventata una leva sempre più strategica per il mercato e anche il business di brandstories cresce di pari passo con il boom di questo mezzo.  L'agenzia, spiega la manager, si aspetta che il 2024 sia un anno particolarmente interessante per il carattere innovativo dei progetti in fase di realizzazione, dal fumetto alle docu-series  al social experiment sia per il giro d'affari che sta aumentando in modo significativo. 

Infine Garofalo, citando il proprio ruolo di  Worldbuilder e Creative Director dell'agenzia, afferma come il worldbuilding sia l'evoluzione del brand building e che possa diventare un asset fondamentale per le marche per  catturare in modo nuovo l'attenzione. Soprattutto in un mercato nel quale le persone investono per poter fruire contenuti senza pubblicità, le agenzie hanno il compito di realizzare progetti che sappiano comunicare le marche e che rappresentino una leva di interesse per i brand, dando loro un vantaggio competitivo.