UPDATE:
Casiraghi su 'La stanza degli abbracci' di Tornatore. "Per 'vendere' un vaccino alla popolazione italiana serve un linguaggio di larga sintonia e di qualcuno che parli tutti i giorni alla 'casalinga di Voghera”'. È qui che entra in campo il mestiere"Blogmeter: novità al vertice e nuovo piano triennale. Angelo Palumbo diventa Amministratore Delegato e Sacha Monotti Graziadei assume il ruolo di Presidente del BoardLombardi su 'La stanza degli abbracci'. "Hanno chiamato Tornatore invece di un'agenzia o di un creativo perchè tranne Sanna e Toscani, nessun grande pubblicitario italiano è noto al grande pubblico e pochi sono conosciuti dalla politica e dai giornali"Allianz è Main Partner e Membro Benemerito della Fondazione Teatro Donizetti di Bergamo fino al 2025Fiera Milano posiziona miart 2021 dal 17 al 19 settembre, dopo il Salone del Mobile e prima della Milano Fashion Week21iLAB punta all’experience marketing acquisendo l’agenzia Senspin specializzata in sensory designGitto (ADCI) su 'La stanza degli abbracci' di Tornatore. "Un buon film. Le agenzie 'snobbate'? Non è una questione di credibilità dell'industry"Bozza (Grey) su 'La stanza degli abbracci' di Tornatore. "La comunicazione è una scienza fatta di regole, procedure e anni di esperienza. Credo che affidare tutta questa responsabilità ad un premio Oscar sia stata una decisione molto superficiale"MisterBonny sceglie GFT per lo sviluppo della propria piattaforma di e-commerceDiana Guarino è la nuova trade marketing manager di Varta al posto di Nicoletta Mastromauro, nominata National Key Account per clienti GDO e private label
Partner

Giumelli (H&A): "Pronti per la ripartenza dei grandi eventi con due acquisizioni entro gennaio e il lancio di una novità ibrida. Chiusura d'anno positiva anche grazie al business delle loyalty e alla capacità di trasferire sul digitale le emozioni live"

Dopo il successo ottenuto al Bea Italia con il Dubai ConvenSHOWn per Poltronesofà, nel quale acrobati e artisti con le loro performance hanno messo in scena i concetti motivanti espressi negli speech dai relatori, Giancarlo Giumelli, presidente di H&A, traccia con ADVexpressTV il bilancio della società che archivia il 2020 mantenendo una stabilità aziendale grazie alla capacità di innovare e di sperimentare nuove formule per rendere memorabili gli eventi e coinvolgenti le attività di loyalty. La company si prepara a un 2021 con la messa a punto di un nuovo format in parte in streaming e in parte live.

E' stato un anno molto positivo per H&A, che nonostante la crisi del mercato in seguito alla pandemia da coronavirus, ha saputo innovarsi e inventare nuove formule per tenere alto l'engagement negli eventi e nelle attività di loyalty, venendo premiata dal mercato con grande adesioni che l'hanno portata a chiudere il 2020 con un sostanziale pareggio di bilancio.

Un anno costellato innanzitutto dai premi, come il bronzo ottenuto di recente al Bea Italia con  Dubai Convenshown, il grande evento organizzato da Poltronesofà che ha coinvolto più di 1000 partecipanti provenienti da tutta Europa, che, andando ben oltre il format di una convention, è diventato uno spettacolare show al quale hanno preso parte i relatori dell’azienda e 65 tra acrobati e artisti, che con le loro performance hanno messo in scena i concetti motivanti espressi negli speech. Un format basato sulla memorabilità delle immagini che ha creato un elevato coinvolgimento premiato al Bea Italia e riconosciuto con una shortlist al Bea World.

Un evento simbolico dell'approccio di H&A, come spiega ad ADVexpress il presidente Giancarlo Giumelli, che per far fronte alle limitazioni imposte dalla pandemia ha proiettato sul digitale gli eventi e le iniziative di loyalty cercando formule che garantissero il massimo engagement possibile. Complice anche H&A Awards, una piattaforma digitale dove si possono veicolare campagne di incentivazione  anche durante i periodi di restrizione e per chi lavora in Smart Working, e la consegna dei premi è garantita e assicurata anche durante i periodi di lockdown. Proprio le attività di loyalty, anche grazie a un nuovo cliente come Vorwerk, hanno contribuito a bilanciare, in parte, il calo di fatturato legato all'area degli eventi registrato quest'anno e a chiudere con una stabilità aziendale, seppur con una flessione del business rispetto ai 13 milioni dell'anno scorso.

H&A si sta preparando alla ripartenza dei grandi eventi, ipotizzabile tra il 2021 e il 2022 con l'acquisizione di due società creative di eventi, prevista entro fine gennaio, funzionale al lancio in grande stile di un nuovo format ibrido per gli eventi che mixerà live e streaming.

Infine, ricordiamo che H&A quest'anno ha trionfato anche ai Brand Loyalty Awards di ADC Group vincendo il primo premio nella tipologia BtoB con il progetto internazionale Iveco Top Run, esempio di come la company sia sempre più spesso scelta da aziende italiane e multinazionali per la loro visibilità sui maggiori mercati mondiali.