Partner

Matera: "Una nuova sfida in Banca Investis con un progetto di posizionamento strategico, una nuova brand identity co-creata con Connexia e una campagna con grandi investimenti su digital, IA ed eventi. In definizione la scelta del centro media"

Nella sua prima intervista nel nuovo prestigioso ruolo di Head of Brand Management & Corporate Communication del gruppo Bancario, Isabella Matera racconta ad ADVexpressTV l'articolato progetto di positioning, branding e di comunicazione di cui è responsabile, che porterà alla costruzione innovativa di una value proposition che accomuni in maniera unica e peculiare le diverse linee di business della banca.

Come già pubblicato da ADVexpress (leggi news), da ottobre 2023 Isabella Matera è la nuova Head of brand management and corporate communication di Banca Investis.

La manager, che vanta una lunga esperienza in WindTre dove ha ricoperto il ruolo di Head of Brand e, in precedenza, quello di Head of Mass media Advertising, nella sua prima intervista dalla nomina, racconta ad ADVexpressTV la nuova sfida professionale all'interno del gruppo bancario guidato dal CEO Stefano Vecchi.

Il Gruppo Banca Investis rappresenta un unicum nel panorama finanziario e bancario per la propria filosofia di business, che integra Private Banking e Wealth Management, SGR Symphonia e attività di M&A con Investis Advisory, il più tradizionale segmento Markets e la nuova linea di Alternatives Investment.

Isabella Matera è responsabile di un ambizioso progetto comunicazione che prende il via dalla definizione, in co-creazione con Connexia, di un posizionamento distintivo e di una nuova identity che rafforzi il brand positioning presso gli stakeholder interni ed esterni, i clienti e le persone del Gruppo, con una costruzione innovativa della value proposition che accomuni in maniera unica le diverse linee di business.  

L'iniziativa si lega anche a una politica di acquisizione di nuovi talenti in varie aree, marketing compreso, da parte di Banca Investis, una realtà storica ma con oltre 11 mila clienti e un management team giovane e dinamico che vuole cambiare le regole del gioco del settore, anche in comunicazione. 

Il progetto di riposizionamento,  frutto di interviste al management della Banca,  di una survey interna, di workshop su value proposition e  brand positioning uniti alle capabilities di Connexia, vedrà la luce in primavera e sarà seguito da un'importante campagna pubblicitaria go to market con focus sul digitale, su una piattaforma di Intelligenza Artificiale e sugli eventi, sostenuta, spiega la manager, da un investimento importante. Il ritorno in comunicazione con un budget rilevante è infatti uno dei pillar del piano industriale del gruppo bancario. 

Resta ancora da definire la scelta del centro media che si occuperà della pianificazione strategia del Gruppo.

Riguardo infine alla questione del Pandoro Gate che ha coinvolto Chiara Ferragni e Balocco, Isabella Matera sottolinea come le vicende abbiano indotto il mercato a una riflessione più stretta sull'utilizzo degli influencer e sulla necessità di regole più ferree. Anche l'OBE - Osservatorio Branded Entertainment, di cui la manager è membro del Consiglio Direttivo,  si sta interrogando sull'opportunità di dare anche ai brand regole nuove per essere più trasparenti, anche nel processo di ingaggio dei creators.