UPDATE:
NIO Cocktails sceglie The Growth Foundation per rafforzare il suo posizionamento in vista di una futura crescita direct-to-consumerSi è conclusa la prima edizione del Festival of the sun, l'evento curato da Rick Rubin con Ray-Ban, Enel e HeavensakeSerravalle Designer Outlet sceglie Jungle per la 1a edizione di “The District of Joy”, rassegna artistica e culturale dedicata alle tematiche dell’universo LGBTQIA+, in programma a MilanoAlfasigma sceglie Armando Testa, dopo gara, per la comunicazione 2024 di Cistiflux. Initiative gestisce un planning multichannelInternet advertising: in Italia vale 5,4 mld di euro nel 2024 (+10% sul 2023). Traina gli investimenti il formato Video che supererà i 2 mld di euro (+ 14%)Out of Home: il primo quadrimestre 2024 chiude con segno positivo, + 12,2%, rispetto a un mercato che cresce del 4,8%. Volano gli investimenti sugli impianti digitali : +36,5%Al via a Milano la 2a edizione di Milano Urban Dance Festival. Trasformerà il Municipio 7 in una scuola di danza a cielo aperto con oltre 30 eventi gratuitiOgilvy Italia firma la nuova campagna Sanbittèr "Lasciati Ispirare" dedicata alle Ispirazioni Regionali. Di OpenMind la pianificazioneCon Event’s Way al via a Bibione Insalatissime Rio Mare Vertical Summer Tour 2024, l’evento itinerante che arriva nelle spiagge italiane con un Maxi Village e tante attività da svolgere proprio on the beachBollè Safety affida la comunicazione a Theoria. L'obiettivo è rafforzare la brand awareness sul mercato italiano
Partner

NC Digital Awards 2023. A Teads il Best Digital Sustainability. Caiazzo: "Il premio all'impegno per un environment pubblicitario e per soluzioni creative e di delivery sostenibili. Un dovere per i comunicatori"

Dario Caiazzo, Managing Director Italia, commenta con soddisfazione il prestigioso riconoscimento ottenuto ai premi di ADC Group che riconosce una dedizione della media platform globale nella ricerca e implementazione di soluzioni in grado di abbattere l’impatto delle emissioni di carbonio nel mercato del digital adv, con innovazione e tecnologia.

Agli NC Digital Awards 2023 il premio dell'Editore BEST DIGITAL SUSTAINABILITY è stato assegnato a Teads

Questo importante riconoscimento va alla media platform globale per il costante impegno nel diffondere la cultura della sostenibilità ambientale. Da anni Teads si dedica alla ricerca e all’implementazione di soluzioni in grado di abbattere l’impatto delle emissioni di carbonio in un mercato in cui queste sono poco evidenti, ma estremamente impattanti. L’innovazione e la tecnologia sono il motore di questa dedizione che ha reso Teads uno dei pionieri anche in questo campo, oltre che la prima azienda ad implementare sistemi di misurazione automatizzati nella sua piattaforma proprietaria, Teads Ad Manager.

Dario Caiazzo, Managing Director Italia di Teads , dichiara ad ADVexpressTV come il premio sia il riconoscimento di un impegno costante della company nel creare un environment pubblicitario sostenibile, sia per gli utenti che per tutti gli attori della filiera. Per questo la company ha identificato i partner più adeguati per trovare le migliori soluzioni per misurare gli sprechi quotidiani nelle diverse attività come la diffusione delle campagne pubblicitarie, per ottimizzare e migliorare le attività anche da un punto di vista creativo oltrechè di delivery, per puntare all'efficacia tenendo tuttavia sotto controllo  le emissioni, arrivando ad un risultato finale che premi la sostenibilità.

Teads è stata la prima a implementare sistemi di misurazione automatizzati nella sua piattaforma proprietaria, Teads AD Manager,  con un ottimo riscontro da parte dei partner e dei clienti, sottolinea Caiazzo, soprattutto coloro che considerano l'aspetto della sostenibilità come strategico a livello aziendale,  e che possono controllare in tempo reale l'impatto delle loro iniziative pubblicitarie sull'ambiente grazie alla piattaforma di Teads.

L'industry del digital advertising, conclude Caiazzo, è tra le più adatte per sensibilizzare al tema della sostenibilità.  Teads, grazie alla tecnologia proprietaria, è in grado di ottimizzare tutti quegli aspetti che rendono le iniziative pubblicitarie più sostenibili. "Un dovere dei comunicatori - sottolinea il manager - a maggior ragione in uno scenario nel quale non sempre le company sono in grado di veicolare in modo chiaro le informazioni sul loro approccio a impatto zero".