Partner

Paschina (Intesa Sanpaolo): "L'ascolto continuativo dei clienti fondamentale per comunicare al meglio anche in periodi difficili. Raccontiamo l'impegno della banca per l'ambiente e il sociale. Nel 2° semestre la campagna di lancio di IsyBank"

L'Executive Director Comunicazione & Immagine ha spiegato ad ADVexpressTV l'approccio in comunicazione del Gruppo Bancario, che grazie a un rapporto diretto con i clienti, punta su trasparenza e relazione, su contenuti chiari, pianificati sulle piattaforme digitali proprietarie e sulla centralità dell'impegno verso la società e la sostenibilità. L'intervista è stata raccolta lo scorso 25 maggio a margine del talk dal titolo 'QUANDO LA STORIA INFLUENZA E LASCIA IL SEGNO NELLA COMUNICAZIONE' nella terza giornata del Festival degli NC Awards, a cui Paschina ha partecipato in qualità di relatore.

La lunga esperienza nell'ascolto continuativo dei clienti grazie alle possibilità offerte dal digitale, consente a Intesa Sanpaolo, anche e soprattutto in uno scenario critico come quello attuale, influenzato da pandemia, conflitto ucraino, inflazione, rincari,  di valutare e decidere i toni e i contenuti migliori per comunicare con loro,  con trasparenza e capacità di relazione. Diventando un asset distintivo in un settore competitivo come quello bancario. 

Lo ha spiegato ad ADVexpressTV Fabrizio Paschina, Executive Director Comunicazione & Immagine della banca, a margine del talk dal titolo 'QUANDO LA STORIA INFLUENZA E LASCIA IL SEGNO NELLA COMUNICAZIONE' che lo scorso 25 maggio, nella terza giornata del Festival degli NC Awards, ha visto protagonista il noto professionista insieme a Diego Lifonti, Fondatore di The Story Group e Amministratore delegato di Lifonti & Company, Stefania Siani, CEO e CCO di Serviceplan Italia e presidente di ADCI Art Directors Club Italiano e Carlotta Ventura, Chief Communications, Sustainability and Regional Affairs Officer, a2a (leggi news). 

Oggi il rapporto della banca con i clienti si consolida grazie al racconto del purpose e dell'impegno del Gruppo verso la società, l'ambiente, la sostenibilità e la digitalizzazione, gli asset del nuovo Piano Industriale presentato il 4 febbraio ha sottolineato Paschina. Lo stile pubblicitario unisce sapientemente toni informativi e attenzione all'emozione e alla creatività, dosati di volta in volta sulla base dei dati raccolti sul sentiment degli utenti, che oggi rivela preoccupazione per i risparmi e grande attenzione ai servizi e ai prodotti offerti dalla banca, soprattutto i più innovativi sulle piattaforme digitali.  Su 13 milioni di clienti,  ha dichiarato Paschina, sono circa 4 milioni quelli online, ai quali l'Istituto riserva e comunica la massima sicurezza e trasparenza, con contenuti chiari, facilmente fruibili, diffusi sulle properties digitali del Gruppo anche con pianificazioni mirate ai target di riferimento. 

Sul fronte pubblicitario, fari puntati sul lancio, nel secondo semestre, della nuova banca digitale Isybank,  che Intesa Sanpaolo, come dichiarato dal  Ceo Carlo Messina,  punta a affermare come una challenger bank sul mercato.