Mice

RicicloAperto: il riciclo della carta arriva in piazza con Comieco

La carta riciclata diventa la vera protagonista nelle maggiori piazze italiane per diffondere la "cultura del riciclo" a livello nazionale mentre il semplice gesto quotidiano si trasforma in una buona abitudine preziosa per la collettività.

Comieco - Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica - da oltre 20 anni attivo nel promuovere in Italia il riciclo di carta e cartone, svolge un'intensa attività di comunicazione attraverso campagne di sensibilizzazione nei confronti di adulti e più giovani, grazie all'organizzazione di visite alle cartiere per scolaresche e famiglie e alla promozione di mostre a tema ed eventi.

Tra i più interessanti, sia per la risonanza che per le dimensioni, da segnalare l'appuntamento annuale di RicicloAperto. RicicloAperto nasce nel 2001, anno in cui Comieco ha fatto in modo che una trentina di impianti industriali per il riciclo della carta aprissero i loro cancelli per rispondere alla curiosità di scoprire come avviene la raccolta differenziata della carta.

Il successo registrato ha convinto Comieco che quella fosse la strada giusta da seguire; una strada da percorrere ogni anno con sempre maggiore impegno e novità: nel 2005 Riciclo Aperto infatti è diventata una mostra interattiva allestita in un unico tendone di 150 mq con percorsi guidati sul riciclo della carta . Quest'anno invece, a partire da luglio, i tendoni diventano tre, uniti tra loro da un percorso interno che virtualmente corrisponde al viaggio della carta riciclata.

Il divertimento e l'interazione sono sempre di più le parole chiave di Riciclo Aperto, il giro infatti si conclude in una sala in cui un filmato in 3D fa entrare il visitatore nel mondo della carta. La carta riciclata diventa quindi la vera protagonista nelle maggiori piazze italiane per diffondere la "cultura del riciclo" a livello nazionale mentre il semplice gesto quotidiano si trasforma in una buona abitudine preziosa per la collettività.