UPDATE:
In attesa della 60a edizione, Bologna Children’s Book Fair con BolognaBookPlus e Bologna Licensing Trade Fair/Kids protagonista di un tour che tocca quattro fiere del libro in diverse parti del mondoBea World Festival 2022. Meulendijks: “Il metaverso? Ci siamo già immersi. Nei prossimi 4 anni vedremo 100 anni di cambiamenti”Bea World Festival 2022. 'Events on Trial': a giudizio l'approccio alla sostenibilità delle agenzie. Dal 'giudice' i consigli per il futuro“envy non è una mela, è un’esperienza”. A cura di Grey, Milano ha fatto da cornice alla prima attivazione speciale sul territorio che mette al centro i consumatori e i loro sensiBea Italia Festival 2022. Location: l'evoluzione passa da territorio, tecnologia e sostenibilitàCourmayeur presenta Welcome Winter 23: il kickoff dell’inverno con Sky TG24 e la cantante AnnalisaDAZN e Cronache di spogliatoio insieme per una contaminazione editoriale che porta i tifosi nel salotto social dei MondialiTER –Tavolo Editori Radio apre le adesioni per le rilevazioni degli ascolti radiofonici in Italia per il 2023. Domande entro il 16 dicembreI migliori wedding planner italiani e internazionali ospiti di Byblos Art Hotel Villa Amistà per un evento organizzato dal team del cinque stelle lusso e PalazzoEventiContinua il successo di ascolti della FIFA World Cup 2022. Brasile-Serbia tocca il 30% di share. La platea tv registra un +10% rispetto alla settimana precedente durante l'on air delle partite. Boom di traffico digital su RaiPlay
Mice

Turismo de Portugal lancia una campagna internazionale in 20 Paesi

Quattro video emozionali e un messaggio univoco: "Questa terra è unica. E ti sta aspettando!". La campagna 'Can’t skip Portugal' coinvolgerà 20 Paesi in tutto il mondo nel corso del 2017/18.

Il Portogallo continua a confermarsi tra le mete preferite dai viaggiatori di tutto il mondo, italiani compresi, che sempre più spesso guardano alla terra di Pessoa per un break. Da Lisbona a Porto passando per l’Algarve e Madeira, questa terra affascina sempre più gli amanti dei viaggi.

Turismo de Portugal mira a sedurre un pubblico sempre più ampio e lo fa attraverso la campagna internazionale di turismo 2017/2018 che coinvolgerà 20 Paesi in tutto il mondo. È basata su quattro filmati persuasivi al motto di 'Can’t skip Portugal' che saranno trasmessi esclusivamente sui media digitali con un investimento di dieci milioni di euro per anno.

I Paesi a cui la campagna si rivolge sono Italia, Germania, Francia, Spagna, Brasile, Usa, Cina, Olanda, Irlanda, Russia, Canada, India, Norvegia, Svezia, Danimarca, Finlandia, Austria, Belgio e Polonia. Il messaggio è semplice: non ci si può perdere un’esperienza così arricchente come scoprire una terra suggestiva e autentica e le sue mille attrazioni da vedere, gustare, sentire e sperimentare. Non si può stare fermi, bisogna andare, scoprire, imparare… vivere! È questa la logica che ha ispirato una campagna in linea con le strategie di comunicazione di Turismo de Portugal.

Luís Araújo, presidente di Turismo de Portugal, racconta il senso di questa campagna: “Un lavoro notevole per il modo in cui equilibra l’emotività applicata alla cultura del nostro Paese e il messaggio promozionale che chiaramente identifica alcune delle nostre migliori attrazioni. Il fatto che la campagna privilegi i media digitali, in particolare i social network, vuol dire permettere una grande partecipazione diretta del nostro popolo”.

L’evento di lancio della campagna è stato presieduto da Manuel Caldeira Cabral (Ministro dell'Economia). Hanno inoltre partecipato Ana Mendes Godinho (Segretario di Stato per il Turismo), Luís Araújo (Presidente del Turismo de Portugal), Pedro Varela (regista), Tomás Froes (direttore esecutivo per l'agenzia creativa) e Mário Augusto (giornalista), che ha moderato il dibattito su strategia e obiettivi della campagna. Presente anche l'attore britannico James Palmer, protagonista di uno dei filmati.

--------------------

Credits

Partners:
Executive Account Diretor Tomás Froes
Account Director Filipa Vasconcelos
Planning and Strategy Tomás Froes / João Pereira
Creative Directors Ivo Purvis / Pedro Lima

Turismo de Portugal Campaign 'Can’t Skip Portugal':
Director Pedro Varela
Executive Producer Pedro Varela
Production Manager Sandra Alves
Director of Photography Leandro Vaz da Silva
Music Nuno Maló
Sound Paulo Cerveira