UPDATE:
In attesa della 60a edizione, Bologna Children’s Book Fair con BolognaBookPlus e Bologna Licensing Trade Fair/Kids protagonista di un tour che tocca quattro fiere del libro in diverse parti del mondoBea World Festival 2022. Meulendijks: “Il metaverso? Ci siamo già immersi. Nei prossimi 4 anni vedremo 100 anni di cambiamenti”Bea World Festival 2022. 'Events on Trial': a giudizio l'approccio alla sostenibilità delle agenzie. Dal 'giudice' i consigli per il futuro“envy non è una mela, è un’esperienza”. A cura di Grey, Milano ha fatto da cornice alla prima attivazione speciale sul territorio che mette al centro i consumatori e i loro sensiBea Italia Festival 2022. Location: l'evoluzione passa da territorio, tecnologia e sostenibilitàCourmayeur presenta Welcome Winter 23: il kickoff dell’inverno con Sky TG24 e la cantante AnnalisaDAZN e Cronache di spogliatoio insieme per una contaminazione editoriale che porta i tifosi nel salotto social dei MondialiTER –Tavolo Editori Radio apre le adesioni per le rilevazioni degli ascolti radiofonici in Italia per il 2023. Domande entro il 16 dicembreI migliori wedding planner italiani e internazionali ospiti di Byblos Art Hotel Villa Amistà per un evento organizzato dal team del cinque stelle lusso e PalazzoEventiContinua il successo di ascolti della FIFA World Cup 2022. Brasile-Serbia tocca il 30% di share. La platea tv registra un +10% rispetto alla settimana precedente durante l'on air delle partite. Boom di traffico digital su RaiPlay
Eventi

Cannes 2022. Plazolles (Havas): ‘E’ la creatività che mette in moto l’efficacia del metodo e porta risultati. La tecnologia diventa abilitatore per parlare con il pubblico con le idee, i modi e i tempi giusti"

Al Festival di Cannes incontriamo Fabrice Plazolles, Creative Director Havas Play, che spiega la propria visione dell'advertising e l'approccio della company del gruppo Havas che realizza progetti per ingaggiare le community, per generare conversazione tra le persone, creare legami tra gli individui e i brand, per poi portare, al momento giusto, le conversioni.

A margine dell’incontro sul metaverso organizzato all”Havas Cafè di Cannes, i microfoni di ADVexpressTV hanno colto l’occasione per dialogare con uno dei direttori creativi più noti del panorama internazionale,  Fabrice Plazolles, Creative Director Havas Play, col quale ci siamo confrontati su come la creatività e l’advertising si stanno evolvendo.
“L'adv è in continuo movimento, si è in qualche modo resa più  fluida. Noi in Havas Play vogliamo creare progetti per ingaggiare le community, per creare conversazione tra le persone, che generino legami tra gli individui e i brand, per poi creare al momento giusto, le conversioni’.

Con ancora l’ultimo Leone appena vinto tra le mani, il creativo ricorda, prendendolo come esempio per descrivere le potenzialità della
creatività unita ai tool digitali, il progetto ‘Undercover Avatar’, creato, prodotto ed eseguito dall’agenzia francese per conto dell'associazione di assistenza all'infanzia L'Enfant Bleu, campagna che è stata nominata come la più premiata al mondo nel 2021 nella classifica
annuale WARC .

“Con questo progetto abbiamo dimostrato come i videogames siano potenti, in grado anche di cambiare le leggi di uno Stato, aiutare i bambini, contribuire alla risoluzione dei problemi che affliggono alcune persone’’.

Ma la tecnologia è uno strumento o una scorciatoia per la creatività?
‘Le idee possono cambiare il mondo. Noi di Havas non abbiamo dubbi su ciò, ne siamo convinti. La tecnologia è un abilitatore per parlare con il
proprio pubblico nel modo giusto, nel momento giusto, con l’idea giusta. Ma è la capacità ideativa che mette in moto l’efficacia del metodo, la concezione e messa a terra del progetto. Senza una creatività di valore non si ottengono risultati di valore’.