Partner

Bea Italia 2021. A Cristina Manfredini e Alessandra Albarelli il Best Event Ambassadors. "Un simbolo che premia la forza delle relazioni e dimostra come unendo sforzi e intenti si possono raggiungere grandi risultati per tutti"

Il membro del Consiglio di presidenza di Culturmedia - Legacoop e delegata in Italialive per Alleanza Cooperative Italiane, e la Presidente di Federcongressi&eventi si sono aggiudicate l'ambito award perchè "grazie a loro il comparto degli eventi dallo scoppio della pandemia è stato riconosciuto come una vera e propria industry e ha ottenuto dal mondo politico un riconoscimento, formale e sostanziale, del valore economico e sociale." I microfoni di ADVexpressTV hanno raccolto la loro soddisfazione durante la serata di gala tenutasi il 1 dicembre presso il SuperStudio Maxi a Milano.

Le nostre telecamere erano presenti alla cerimonia di premiazione dei Bea Italia 2021 tenutasi il 1 dicembre presso il SuperStudio Maxi a Milano.

Per l'occasione abbiamo raccolto le parole delle due donne protagoniste e vincitrici del Premio Best Event Ambassadors, riconoscimento assegnato alle personalità che meglio hanno saputo promuovere il valore culturale ed economico degli eventi presso l’opinione pubblica e le Istituzioni.

Quest'anno l'ambito trofeo è stato assegnato a Cristina Manfredini, membro del consiglio di presidenza di Culturmedia - Legacoop e delegata in Italialive per Alleanza Cooperative Italiane, e ad Alessandra Albarelli, Presidente Federcongressi&eventi. Anche grazie ai loro prezioso lavoro, il comparto degli eventi è stato riconosciuto durante la pandemia come una vera e propria industry, ottenendo dal mondo politico un riconoscimento, formale e sostanziale, del valore economico e sociale.

"Un premio molto importante per me e per Federcongressi&eventi - ha dichiarato Alessandra Albarelli, Presidente Federcongressi&eventi -  "perché significa il riconoscimento per il ruolo che l'associazione ha avuto durante la pandemia a favore delle imprese di tutto il settore, costruendo assieme le linee guida che ci hanno permesso di riprendere l'attività in sicurezza".

Durante la crisi sanitaria Club degli Eventi e Federcongressi&eventi si sono attivati per tutelare il comparto, le sue imprese e le sue maestranze, portando alla nascita di #Italialive dove, come presidente di Federcongressi&Eventi, Alessandra Albarelli ha avuto la responsabilità dei rapporti istituzionali.

Anche Cristina Manfredini si è prodigata per portare in #Italialive l’Alleanza Cooperative Italiane contribuendo così a diffondere la necessità di considerazione da parte della politica nei riguardi dell'industria degli eventi.

"Un premio che apprezzo moltissimo e che mi emoziona - ha spiegato Cristina Manfredini, membro del consiglio di presidenza di Culturmedia - Legacoop e delegata in Italialive per Alleanza Cooperative Italiane - "Una sorpresa per una come me abituata a lavorare dietro le quinte. Un simbolo che premia la forza delle relazioni. Nel mio lavoro mi occupo di tessere interconnessioni, e la pandemia dimostra che se uniamo sforzi e intenti si possono raggiungere grandi risultati. Spero che questo insegnamento permanga anche nel futuro e che ne conserveremo vivida memoria."